Calciomercato Juventus, addio Bonucci | Scambio in Inghilterra!

Leonardo Bonucci, difensore centrale della Juventus di Massimiliano Allegri, potrebbe lasciare i bianconeri nella prossima finestra di calciomercato: le ultime sul futuro

Juventus, addio Bonucci
Leonardo Bonucci, difensore della Juventus e della Nazionale Italiana © Getty Images

La Juventus è tornata nelle mani di Massimiliano Allegri, allenatore livornese che aveva lasciato la società piemontese al termine della stagione 2018/2019. In quell’annata, dopo una breve e non particolarmente felice parentesi al Milan, Leonardo Bonucci fece ritorno alla Vecchia Signora accolto dalle critiche della tifoseria. Oggi, alle porte della sessione di calciomercato estiva che si affaccia alla stagione 2021/2022, il difensore centrale originario di Viterbo potrebbe lasciare di nuovo la Juventus, stavolta per una meta lontana dall’Italia, più precisamente per l’Inghilterra, la Premier League! Il campionato britannico starebbe infatti per accogliere Fabio Paratici, ormai ex dirigente bianconero, pronto ad approdare al Tottenham di Daniel Levy.

Proprio il deus ex machina delle ultime due stagioni di trasferimenti in casa Juventus sarebbe intenzionato a ripartire dal Nord di Londra e, per farlo, potrebbe portare anche Leonardo Bonucci. L’ex Milan ha una valutazione di poco inferiore ai 10 milioni di euro ed un contratto in scadenza con la Juventus nel 2024.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Juventus e Inter, è fatta | Lautaro con Dybala!

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Juventus, addio Ronaldo | Intreccio shock con Pogba!

Calciomercato Juventus, addio Bonucci | Ipotesi di scambio col Tottenham

L’ingaggio di Leonardo Bonucci con la maglia della Juventus è uno dei più alti del campionato italiano di Serie A ed i bianconeri potrebbero anche liberarsi, senza particolari problemi, del cartellino del giocatore della Nazionale italiana di Roberto Mancini. L’ipotesi sarebbe quella di uno scambio con gli Spurs con il cartellino di Serge Aurier.

Calciomercato Milan, Aurier in uscita dal Tottenham | La situazione
Serge Aurier © Getty Images

Il terzino ivoriano, pupillo anche di Josè Mourinho, è un classe 1992 (5 anni più giovane di Bonucci), ma ha il contratto in scadenza nel 2022 con il Tottenham. La durata breve dei termini dell’ex PSG potrebbe facilitare lo scambio con la Juventus che si alleggerirebbe di un ingaggio davvero oneroso ed avrebbe un rinforzo in più sulle fasce, da sempre nervo scoperto della rosa bianconera.