Calciomercato Milan, pericolo Inter per Giroud | Intreccio shock con Hakimi

Calciomercato Milan, l’Inter di Inzaghi torna su Olivier Giroud per il reparto offensivo: occhio al clamoroso intreccio con Hakimi

Milan Giroud Hakimi Inter Chelsea Perisic
Olivier Giroud © Getty Images

Il calciomercato del Milan è partito forte. Il direttore tecnico Maldini non si è perso d’animo di fronte al doloroso addio di Donnarumma a parametro zero, assicurandosi immediatamente il portiere ex Lille Maignan come sostituto. Tiene banco la questione legata al rinnovo di Calhanoglu: la società sta cercando di evitare il Donnarumma bis, ma il tempo a disposizione è ormai agli sgoccioli e l’accordo non è stato ancora trovato. I rossoneri, nel frattempo, tengono d’occhio diversi nomi per possibili occasioni in entrata. Il primo nei pensieri del ‘Diavolo’, al momento, è Olivier Giroud del Chelsea. La squadra di Pioli non può appoggiarsi completamente su Ibrahimovic – vittima di diversi infortuni negli scorsi mesi – e ha bisogno di un’aggiunta di valore in quel ruolo.

Il francese classe ’86 ha da poco rinnovato il contratto con i ‘Blues’ di un anno, fino a giugno 2022. Sfumata, quindi, la possibilità di prelevarlo a costo zero, ma rimane comunque un profilo ottimo sia dal punto economico, sia dal punto di vista tecnico/tattico e di esperienza. Il Milan, però, dovrà fare attenzione alla concorrenza per portare a casa il colpo. Alla corsa, infatti, si sarebbe aggiunta nuovamente l’Inter, che ha già tentato invano l’acquisto in passato. I cugini nerazzurri sono alla ricerca da diverso tempo di un profilo idoneo per il ruolo di vice-Lukaku e avrebbero fatto un nuovo sondaggio per l’ex Arsenal.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Milan, fa tutto Mendes | Ecco lo scambio con il Valencia

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Inter, ritorno di fiamma in Serie A | Servono 30 milioni

Calciomercato Milan, l’Inter torna su Giroud: clamoroso intreccio con Hakimi

Giroud rappresenta senza dubbio il profilo ideale da aggiungere all’attacco dell’Inter. La Beneamata, inoltre, potrebbe proporre uno scambio con Ivan Perisic, giocatore non centrale nei piani tecnici di Inzaghi. Si tratterebbe di un affare alla pari, visto che entrambi i calciatori presentano una valutazione all’incirca di 10 milioni di euro. I londinesi, dal canto loro, potrebbero approfittare della situazione per chiedere uno sconto per il cartellino di Hakimi. L’esterno marocchino è il principale indiziato a lasciare il club in estate e su di lui c’è anche la concorrenza del PSG.

Inter Hakimi Chelsea Giroud Perisic Milan
Hakimi © Getty Images

La società targata Suning vuole 80 milioni di euro per la cessione: una cifra molto importante, che potrebbe abbassarsi tramite questo clamoroso intreccio. È bene precisare, però, che in questo momento il Milan resta in pole per la punta 34enne, vista la trattativa ben avviata. Ma occhio al possibile derby della Madonnina per Giroud, con Hakimi sullo sfondo. Situazione da monitorare.