Calciomercato Milan, assalto all’esterno | Doppia ‘vendetta’ sull’Inter

Il Milan prova a piazzare un colpo sulle fasce: possibile accordo con la Lazio e doppia ‘vendetta’ sull’Inter per gli affari Calhanoglu e Simone Inzaghi

Leao Pellegrini
Maldini e Calhanoglu © Getty Images

Il calciomercato entra nel vivo e le trattative iniziano a farsi fumanti. I discorsi si intrecciano e portano a trame inaspettate che spesso prendono corpo all’improvviso. Protagonista – questa volta – è il Milan, società tra le più attive in queste settimane. Dopo aver definito l’acquisto di Maignan dal Lille ed il riscatto di Tomori, la società rossonera medita su un altro colpo, con l’obiettivo anche di andare a rovinare i piani dell’Inter.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Inter, non solo Calhanoglu | Ecco un altro parametro zero 

Il Milan sarebbe infatti furioso per quanto sta avvenendo in casa Inter con Hakan Calhanoglu. Il turco – in patria – ha rivelato di aver raggiunto l’accordo con il club nerazzurro e che – dalla prossima stagione – sarà agli ordini di Simone Inzaghi. Un colpo a costo zero per l’Inter – Calhanoglu è in scadenza di contratto – ma che avrebbe mandato su tutte le furie il Milan, pronto ora al contrattacco.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan, sogno Ramos più lontano | Svelata la destinazione 

La società rossonera medita la ‘vendetta’ e valuta l’ipotesi dell’acquisto di Manuel Lazzari dalla Lazio. L’esterno destro è un pupillo di Simone Inzaghi che lo vorrebbe con sé all’Inter, ma il Milan potrebbe anticipare la concorrenza e beffare a sua volta i nerazzurri. L’ex Spal non sembra rientrare – per caratteristiche – nel piano tattico di mister Maurizio Sarri e la Lazio potrebbe liberarlo per una cifra intorno ai 15-18 milioni. I rossoneri blinderebbero così la fascia destra con l’arrivo di Lazzari e la permanenza di Davide Calabria.

Lazzari @Getty Images
Manuel Lazzari e Hakini
Lazzari @Getty ImagesMilano, 14 Febbraio 2021
© Marco Rosi / Fotonotizia

Calciomercato Milan, doppia vendetta con la Lazio sull’Inter

L’affare potrebbe andare in porto, visto anche che la Lazio medita sentimenti di ‘vendetta’ sull’Inter dopo quanto accaduto con Simone Inzaghi. Il presidente Lotito è rimasto colpito dal repentino cambio d’idea del tecnico piacentino che aveva dato la sua parola per restare nella capitale. Il numero uno biancoceleste sa dell’interesse di Inzaghi per Lazzari, valutato il profilo ideale per sostituire l’eventuale partenza di Hakimi. Un accordo con il Milan porterebbe ad una doppia ‘vendetta’, con la Lazio che metterebbe da parte un tesoretto per il mercato.