Calciomercato Milan, ‘assist’ di Ronaldo | Colpo in attacco

La situazione Cristiano Ronaldo è ancora in bilico ma arrivano indiscrezioni su un contatto diretto tra lui e Allegri

Juventus Ronaldo calciomercato
Cristiano Ronaldo © Getty Images

La Juventus continua a lavorare in chiave mercato per regalare a Massimiliano Allegri il primo colpo del calciomercato estivo. Le operazioni in entrata, però, dipenderanno soprattutto dal futuro di Cristiano Ronaldo che, dopo l’Europeo col Portogallo dovrà decidere se proseguire con i bianconeri per un altra stagione, rispettando quindi il suo contratto, o se provare una nuova esperienza, magari a Parigi con il Psg.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, Ronaldo con Messi al Barcellona | Bomba dalla Spagna!

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Inter, tutto sul futuro di Lautaro Martinez | Rinnovo e non solo!

Durante la diretta twitch di ‘Juventibus’, Luca Momblano si è espresso sulla situazione Ronaldo con dei retroscena piuttosto decisivi: “Massimiliano Allegri ha sentito direttamente Cristiano Ronaldo e non è stata una conversazioni di addio. Il matrimonio non è chiuso anche negli occhi di CR7”.

Calciomercato Milan, la permanenza di Ronaldo apre la pista Icardi

Calciomercato Milan Icardi
Icardi © Getty Images

La prima scelta della Juventus in caso di eventuale partenza del portoghese sarebbe Mauro Icardi, soprattutto per quello che è il budget economico della ‘Vecchia Signora’. Proprio l’ex Inter potrebbe rientrare nell’operazione Ronaldo con il Psg come ormai filtra da settimane. Il giornalista ha parlato anche della situazione Icardi:

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, maxi scambio con Guardiola | Kulusevski per il big!

Qualora Cristiano Ronaldo dovesse decidere di rimanere ancora alla Juventus si aprirebbe per Icardi l’ipotesi Milan con la formula del prestito”. Un’ipotesi non così remota vista l’esigenza dei rossoneri di trovare un nuovo centravanti. L’argentino ha, però, un ingaggio piuttosto alto, circa 10 milioni l’anno più bonus. Il Milan proverebbe a trattare con i parigini per ottenerlo in prestito, con eventuale riscatto.