Calciomercato Juventus, ultimatum per il rinnovo | Rischio tribuna!

Calciomercato Juventus, un obiettivo dei bianconeri alle prese con un ultimatum per il rinnovo di contratto: può finire in tribuna

Calciomercato Juventus Allegri
Massimiliano Allegri © Getty Images

Non sarà un calciomercato scintillante in casa Juventus, lo si è capito. La dirigenza bianconera, in occasione della presentazione della nuova area sportiva, ha parlato chiaro. Si cercheranno occasioni da cogliere, ma i movimenti, tendenzialmente, saranno pochi, provando a valorizzare gli investimenti fatti in questi anni su una rosa comunque di valore. Cherubini osserverà comunque con attenzione le evoluzioni del mercato internazionale e da questo punto di vista arrivano novità importanti su un obiettivo bianconero, sebbene in un’ottica piuttosto futuribile.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, decisione drastica per Pjanic | Lo liberano gratis!

Calciomercato Juventus, il Barcellona ‘inchioda’ Dembelé: Laporta non sente ragioni

Parliamo di Ousmane Dembelé, attaccante del Barcellona in scadenza di contratto nel giugno 2022. Il grave infortunio patito a Euro 2020 con la Francia e la successiva operazione lo terranno fuori fino a novembre. Di fatto, depennandolo dagli obiettivi per l’immediato e rimandando tutto alla prossima stagione. Dove potrebbe liberarsi anche a zero e rappresenterebbe un ottimo colpo per la prima linea. Ma il Barcellona non ci sta e va al muro contro muro con il giocatore.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Rabiot allo United | Scambio e Inter beffata

Stando al ‘Mundo Deportivo’, infatti, il presidente Laporta avrebbe imposto un ultimatum al francese. Finora, quest’ultimo ha rifiutato tutte le proposte da parte dei blaugrana per il rinnovo del contratto. Così, il numero uno dei catalani decide per la via drastica: nel caso in cui non ci fosse l’accordo per il prolungamento, anche al ritorno dall’infortunio resterebbe in tribuna per tutto il resto della stagione. Un braccio di ferro da seguire fino in fondo e che potrebbe avere interessanti ripercussioni per il futuro in chiave Juventus. La palla, ora, passa a Dembelé: quale sarà la sua decisione?