Calciomercato, Conte può tornare ad allenare: ecco dove

Antonio Conte non ha ancora trovato una panchina e rischia di rimanere senza squadra: triplo scenario per il tecnico, suggestione Milan

Milan Conte PSG Premier League Pochettino Pioli
Antonio Conte © Getty Images

L’inizio dell’estate del Milan ha fatto fuoco e fiamme. È stato il club più attivo fino a questo momento, realizzando diverse operazioni in sede di calciomercato. Due di queste hanno certamente messo a dura prova l’animo dei tifosi rossoneri. Donnarumma e Calhanoglu erano due pedine fondamentali nello scacchiere di Pioli e il doppio addio a parametro zero ha reso il tutto ancora più complicato da digerire. Il direttore tecnico Maldini si è già assicurato con Maignan il sostituto del giovane portiere e prosegue la caccia al nuovo trequartista. Ha preso anche il via il raduno della rosa al centro sportivo di Milanello.

La società, nel frattempo, starebbe coltivando in gran segreto una clamorosa suggestione per la panchina. Il profilo in questione, a sorpresa, è quello di Antonio Conte. L’ex Inter è, attualmente, libero dopo aver detto addio proprio alla ‘Beneamata’. Sfumata anche la pista Real Madrid – che ha optato per il ritorno di Ancelotti – il tecnico salentino rischia fortemente di non trovare una piazza disponibile per la prossima stagione. Il ‘Diavolo’ è molto attratto dal prestigio di Conte, che permetterebbe un salto di qualità non indifferente rispetto a Pioli. Oltre a ciò, darebbe l’opportunità al Milan di ‘vendicarsi’ dello sgarbo dei nerazzurri con Calhanoglu. Ma la pista è ovviamente molto complicata.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Milan, 40 milioni e addio | Lascia la Serie A

Calciomercato Milan, pazza idea Conte: triplo scenario

Conte può tornare subito ad allenare. Il Milan sarebbe tentato di mettere a segno questo colpo da novanta, per alzare prepotentemente l’asticella. Un colpo, però, tremendamente in salita: l’ex Chelsea guadagnava all’Inter 12 milioni di euro netti a stagione, ingaggio improponibile in casa rossonera. Chiede, inoltre, sempre grandi sforzi economici ai propri club per potenziare la rosa.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Milan, clamoroso Donnarumma: può tornare | Corsa a tre

Milan Conte PSG Premier League Pioli Pochettino
Antonio Conte © Getty images

Per il futuro di Conte ci sarebbero, poi, altre due piste da tenere in considerazione, senza dubbio più fattibili. In primis la Premier League, campionato che il mister apprezza moltissimo e nel quale tornerebbe volentieri. Attenzione anche al PSG se dovesse fallire Pochettino. Triplo scenario per il futuro di Conte, ma l’ipotesi Milan è difficilmente realizzabile.