“Allegri può favorirlo”: De Sciglio punta a riprendersi la Juventus

Prende forma la nuova Juventus di Massimiliano Allegri e resta il rebus attorno alla figura di Mattia De Sciglio, rientrato dal prestito in Francia, e pupillo del livornese

Juventus, De Sciglio punta a restare
Mattia De Sciglio © Getty Images

Si infiamma il calciomercato del campionato italiano di Serie A, in particolare anche quello della Juventus, la nuova Vecchia Signora targata Massimiliano Allegri. Il tecnico livornese, tornato in panchina dopo due anni, è pronto a riportare ai vertici il club piemontese dopo una stagione conclusa al quarto posto nel campionato italiano. Nel mirino della Juventus c’è Manuel Locatelli, centrocampista del Sassuolo e della Nazionale italiana di Roberto Mancini, ma non solo, alcuni rinforzi la Vecchia Signora potrebbe già averli in casa. Basti pensare a Paulo Dybala, seconda punta argentina che non ha trovato molto spazio con Andrea Pirlo, ma anche a qualche outsider come Mattia De Sciglio.

Il terzino destro italiano, ex Milan, è reduce dall’esperienza in prestito in Francia al Lione ed è pronto a riprendersi la Juventus nonostante sia in lista trasferimenti, almeno per il momento. Proprio Allegri lo aveva portato alla Vecchia Signora nell’estate, non lontanissima, del 2017.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Milan, accordo trovato | Juventus ko

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Juventus, svolta Locatelli | “Hanno già firmato”

Calciomercato Juventus, le ultime sul futuro di De Sciglio

Nell’edizione odierna del ‘Corriere dello Sport’ si parla del futuro di De Sciglio legato alla presenza di Massimiliano Allegri all’interno della società. C’è una frase che può essere fondamentale in tal senso: “Allegri può favorirlo“. Intanto tiene banco la situazione contrattuale, l’ex giocatore del Milan ha un contratto fino al 2022 con la Juventus ed un valore in sede di calciomercato poco inferiore ai 10 milioni di euro.

Calciomercato Juventus Tolisso
Massimiliano Allegri – FOTO CMIT

Gli arrivi e l’interesse di alcuni club saranno decisivi nel futuro di Mattia De Sciglio che nel frattempo è al lavoro per cercare di riprendersi la Juventus per l’ennesima volta, in questo caso magari con l’aiuto di Massimiliano Allegri.