Verona-Inter 1-3, Correa entra e spacca la partita | Tabellino e classifica

L’Inter vince anche il secondo match di campionato superando il Verona al Bentegodi con il risultato di 1-3. Grande protagonista della gara Joaquin Correa, autore di una doppietta.

Verona-Inter 1-3
Ivan Ilic © Getty Images

Nella seconda gara di campionato, disputata dall’Inter al Bentegodi contro il Verona, i nerazzurri hanno avuto vita meno facile rispetto alla partita di esordio con il Genoa. Gli scaligeri, sfruttando un errore di Handanovic, sono andati in vantaggio al 15′ minuto con il tocco morbido di Ilic a scavalcare il portiere sloveno. A pareggiare i conti ci ha pensato Lautaro Martinez al 47‘ con un colpo di testa che vale la prima rete stagionale dell’argentino. La svolta per la vittoria dell’Inter passa però dalle sostituzioni. Simone Inzaghi inserisce Vidal per Brozovic e i rtimi del cileno fanni la differenza. Soprattutto, però, la decisione di inserire il neo acquisto, Joaquin Correa, risulta la mossa decisiva. El Tucu, infatti, all’80′ sigla con un’incornata il gol del vantaggio interista, chiudendo poi la partita con un diagonale nei minuti di recupero.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, caccia al trequartista | Pioli allo scoperto

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, bomba Skriniar | Assalto dalla Spagna: cifra enorme

Verona-Inter 1-3, tabellino e classifica

RETI: 15′ Ilic, 47′ Lautaro, 83′, 95′ Correa

HELLAS VERONA (3-4-2-1) – Montipò; Magnani (75′ Dawidowicz),  Gunter, Ceccherini (52′ Casale); Faraoni (76′ Sutalo), Martin (76′ Tameze), Ilic, Lazovic; Barak, Zaccagni; Cancellieri (60′ Lasagna).

INTER (3-5-2) – Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic (65′ Vidal), Calhanoglu (88′ Vecino), Perisic (65′ Dimarco); Dzeko (88′ Sensi), Lautaro (75′ Correa)

CLASSIFICA: Inter 6, Udinese 4, Lazio 3, Roma 3, Napoli 3, Bologna 3, Sassuolo 3, Atalanta 3, Milan 3, Cagliari 1, Juventus 1, Spezia 1, Salernitana 0, Torino 0, Sampdoria 0, Empoli 0, Fiorentina 0, Genoa 0, Verona 0, Venezia 0