La Juventus gioca d’anticipo: scambio per il centrocampista

La Juventus cerca di anticipare due big di Serie A per l’acquisto del centrocampista: possibile scambio nel calciomercato di gennaio

Juventus McKennie Zakaria Roma Napoli
McKennie © Getty Images

La Juventus si concentra sul big match con il Napoli. Il primo grande scontro della stagione, che potrà dare qualche indicazione in più sullo stato mentale e sulle difficoltà della rosa bianconera. La ‘Vecchia Signora’ punta a riscattare un inizio di stagione al di sotto delle aspettative e recuperare subito quota in classifica. Il gruppo viene da una clamorosa sconfitta per mano dell’Empoli all’Allianz Stadium e serviranno l’esperienza e la bravura di Allegri per non far pesare questo dettaglio. Qualche problema nell’undici titolare, però, per il tecnico livornese c’è. In particolare, a causa degli impegni con le Nazionali non sarà della partita Federico Chiesa.

Inoltre, i giocatori sudamericani non saranno al massimo della condizione e presumibilmente non partiranno tutti titolari. La coperta è corta, soprattutto a centrocampo. Il rientro di Arthur si farà ancora attendere per un po’ di tempo. L’acquisto di Locatelli è stato ottimo e funzionale, ma è improbabile che il solo talento azzurro riesca a risollevare le sorti della mediana. Non a caso, il mister avrebbe riaccolto molto volentieri Pjanic a Torino. Il bosniaco avrebbe occupato la casella di regista e uomo d’ordine – che ora manca in rosa -, ma l’operazione si è rivelata infattibile. La società, in questo senso, è già proiettata al calciomercato di gennaio e potrebbe provare l’anticipo su Roma e Napoli.

LEGGI ANCHE>>> Juventus e Barcellona riprovano lo scambio: affare sugli esterni

Scambio per il centrocampista a gennaio: la Juventus anticipa Roma e Napoli

La Juventus prova a giocare d’anticipo. Per potenziare la zona centrale del campo, un profilo che piace è quello di Denis Zakaria. Il regista svizzero è in scadenza di contratto giugno 2022 con il Borussia Monchengladbach e viene valutato sui 25-30 milioni di euro. Il classe ”96 è nell’orbita anche di Roma e Napoli, in particolare i giallorossi lo avrebbero voluto durante l’ultimo calciomercato, ma per la mancanza di cessioni sono stati costretti a rinunciarvi.

LEGGI ANCHE>>> La verità sul colpo della Juventus: l’annuncio di Cherubini

Juventus McKennie Zakaria Roma Napoli
Zakaria © Getty Images

Per battere la concorrenza, la ‘Vecchia Signora’ potrebbe cercare di intavolare uno scambio di cartellini con Weston  McKennie. Lo statunitense non convince più di tanto Allegri ed è il maggiore indiziato ad essere sacrificato. Il suo accordo termina a giugno 2025 e si tratterebbe all’incirca di uno scambio alla pari economicamente parlando con l’ex Young Boys.