Inzaghi e il nervo scoperto della difesa: la soluzione arriva dal calciomercato!

L’Inter, nel calciomercato di gennaio, potrebbe tornare a fare acquisti per assicurare un difensore a Simone Inzaghi: attenzione al nome di Armando Izzo del Torino di Ivan Juric

Inter, Inzaghi punta Izzo
Simone Inzaghi ©Getty Images

Dopo un inizio da urlo, l’Inter di Simone Inzaghi non è riuscita ad andare oltre il pareggio contro la Sampdoria di Roberto D’Aversa. I nerazzurri, reduci da sei punti in due partite contro Genoa e Verona, nonostante siano andati per due volte in vantaggio, non sono stati in grado di chiudere i discorsi e, dopo 19 giornate fra lo scorso e questo campionato, hanno perso la vetta della Serie A. Siamo solo all’inizio ovviamente, ma qualche campanello è già scattato nella testa di Simone Inzaghi che, vista l’assenza di Bastoni, è stato costretto ad adattare Federico Dimarco come braccetto di sinistra della difesa a tre.

Una soluzione di emergenza che apre il discorso anche in ottica calciomercato invernale: l’Inter ha probabilmente bisogno di un altro centrale difensivo con una buona conoscenza della difesa a tre e possibilmente non troppo costoso. Questo identikit potrebbe coincidere con il nome di un giocatore già accostato nei mesi scorsi alla Beneamata: Armando Izzo, difensore del Torino di Ivan Juric.

LEGGI ANCHE >>> La Juventus ha già individuato il sostituto di Alex Sandro

LEGGI ANCHE >>> Milan-Lazio, scintille Sarri-Saelemekers: espulso il tecnico

Calciomercato Inter, torna di moda Izzo: i dettagli

Armando Izzo potrebbe essere il nome giusto in grado di risolvere, almeno in parte, i problemi dell’Inter di Simone Inzaghi in difesa. Il giocatore che ha vestito anche la maglia della Nazionale italiana non ha iniziato l’annata da titolare sotto la nuova guida tecnica di Ivan Juric e potrebbe anche decidere di cercare nuovi minuti altrove.

Inter, torna di moda Izzo
Armando Izzo ©Getty Images

Izzo, il cui valore di mercato è di circa 10 milioni di euro è un classe 1992 ed ha un contratto che lo lega al Torino di Urbano Cairo fino al 2024. Al momento, l’ex Genoa ha collezionato 2 gettoni in Serie A.