Alcuni bianconeri non sono da Juventus: la critica dell’ex portiere

Per la Juventus è arrivata la prima vittoria stagionale in Serie A: tre punti importanti, ma è arrivata ancora una volta la critica ai bianconeri

Juventus
Juventus © Getty Images

La Juventus mette a segno la prima vittoria in Serie A. Un’altra gara ricca di colpi di scena con lo Spezia che si è portato anche sul 2-1 dopo il vantaggio iniziale di Kean. Poi ci hanno pensato prima Chiesa e De Ligt a superare di misura la compagine ligure allenata da Thiago Motta. La squadra bianconera ha sofferto per lunghi tratti della partita salvandosi anche grazie alla super parata del portiere Szczesny.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, assalto clamoroso a Chiesa: cash e super scambio

Juventus, Mckennie Rabiot e Bentancur nel mirino

Così ai microfoni di Radio Radio l’ex portiere Fernando Orsi, oggi opinionista tv ha svelato il su punto di vista: “la maglia pesa sui giocatori che non sono da Juve. Chiesa e de Ligt lo sono, mentre Mckennie, Bentancur e Rabiot non sono giocatori da Juventus”.

LEGGI ANCHE >>> Ecco perché Allegri non sarà esonerato dalla Juventus 

Successivamente Orsi ha continuato il suo discorso: “Ieri hanno vinto perché hanno calciatori bravi, non per il gioco espresso. Dybala? Ci sono tanti giocatori su cui si fanno lunghi dibattiti se era bravo o meno: ci si interrogherà sempre su di lui perché a volte gioca bene e altre no”. Ora la Juventus dovrà dimostrare di essere all’altezza della situtazione collezionando altri punti importanti. Per Allegri sarà un anno complicato per riuscire ad imporre la sua idea di gioco ai bianconeri.

Rabiotjuve
Rabiot © Getty Images