Rinnovo Dybala: salta l’incontro, ecco cosa manca per la fumata bianca

La Juventus non smette di lavorare per il futuro e mette in programma il rinnovo di Dybala: ecco cosa manca per la fumata bianca

dybala
dybala © Getty Images

Vanno avanti in maniera piuttosto spedita le trattative per quanto riguarda il rinnovo di Paulo Dybala con la Juventus. Nelle ultime ore ci sarebbe stata un’accelerata e non potrebbe esserci altrimenti visto che i bianconeri non hanno la minima intenzione di perdere il calciatore a parametro zero nella prossima estate.

LEGGI ANCHE >>> La Juve mette il turbo: ne manda due in Premier

Secondo quanto riportato da ‘Calciomercato.it’, non si sarebbe ancora arrivati a un accordo ma la Juventus avrebbe proposto in questi giorni uno stipendio da 8 milioni di euro più 2 variabili per un totale di 10 milioni. L’entourage dell’argentino però vorrebbe alzare la parte fissa per arrivare a un ingaggio complessivo di 13 milioni di euro anche attraverso bonus su rendimento e obiettivi.

LEGGI ANCHE >>> Scambio in Premier: Juventus tagliata fuori per due obiettivi

Calciomercato Juventus, rinnovo Dybala: rinviato l’incontro con il procuratore Antun

Si lavora dunque per rinnovare al più presto il rinnovo di Dybala ma la fumata bianca non è ancora arrivata. Secondo quanto riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’, il dirigente bianconero e il procuratore dell’argentino Jorge Antun, si sarebbero sentiti telefonicamente in queste ore e avrebbero deciso di rinviare l’appuntamento inizialmente previsto per oggi. Ci sono stati dei passi in avanti nelle ultime ore ma bisogna ancora trovare un accordo sui bonus.

LEGGI ANCHE >>> Juventus-Sampdoria, le scelte di Allegri | Le ultime su Chiesa

Juventus Pjanic su Dybala
Dybala © Getty Images

In ogni caso il rinnovo di Dybala fino al 2025 non è più così lontano e sicuramente la Juventus ha deciso di puntare ancor di più su di lui dopo l’addio di Cristiano Ronaldo.