Inter, il vice Brozovic già a gennaio: scambio con Mourinho

Le prime giornate di Serie A offrono indicazioni su possibili trattative a gennaio: idea scambio tra Inter e Roma per dare ad Inzaghi il vice Brozovic

Inzaghi e l'assalto a Brozovic: il punto
Brozovic © Getty Images

Le prime giornate di Serie A hanno mostrato equilibrio nella zona alta di classifica. Tra le squadre più in forma figura sicuramente l’Inter di Simone Inzaghi, ancora imbattuta, ma a -4 dalla vetta occupata dal Napoli. Ha frenato, invece, la Roma di José Mourinho, uscita sconfitta in due delle ultime tre partite contro Verona e Lazio. Il campionato è ancora lungo, ma già dagli albori si possono intuire fragilità e punti da migliorare delle rose.

LEGGI ANCHE >>> Insigne più lontano, ma l’Inter ha un tesoretto per il Campione d’Europa

Inter e Roma hanno un deficit comune a centrocampo. I nerazzurri mancano di un’alternativa in regia, con Marcelo Brozovic che non ha un cambio naturale in panchina. Sempre titolare in campionato, il croato è stato sostituito solo quando ammonito. Problemi simili anche per i giallorossi, carenti di rotazioni in mediana. Il mancato arrivo di Xhaka e l’esclusione (per scelta tecnica) di Villar hanno accorciato la rosa.

Villar Roma calciomercato
Villar ©Getty images

Calciomercato Inter, scambio per il vice Brozovic

Ecco allora che le due società, in ottimi rapporti, potrebbero collaborare a gennaio per risolvere le rispettive problematiche. Come riporta interlive.it, Inter e Roma pensano ad uno scambio tra Roberto Gagliardini e Gonzalo Villar. Il nerazzurro ha esperienza, ma Inzaghi lo utilizza con il contagocce e nella capitale troverebbe terreno fertile per riemergere.

LEGGI ANCHE >>> Juventus e Inter, arriva la stoccata: “Così falsiamo il calcio”

Dall’altra parte Villar potrebbe tornare a giocare, consapevole che a Roma non è più preso in considerazione. Uno scambio con piccolo conguaglio ai giallorossi potrebbe portare alla fumata bianca: le necessità dei due tecnici potrebbero dunque trovare strada comune.