Bologna-Lazio 3-0: Mihajlovic travolge Sarri e salva la panchina

Il Bologna travolge la Lazio al Dall’Ara: Mihajlovic salva la panchina

Mihajlovic Bologna
Sinisa Mihajlovic ©Getty Images

La gara delle 12:30 che apre la domenica di Serie A è quella tra Bologna e Lazio. Al Dall’Ara è un dominio rossoblu sui biancocelesti che perdono 3-0 e lasciano 3 punti preziosi per strada. Il Bologna gioca con grande personalità e la sblocca dopo 14 minuti con Musa Barrow che, tre minuti più tardi, regala anche l’assist a Theate per il gol del raddoppio. La squadra di Sarri accusa il colpo e non riesce a reagire, soffrendo anche l’assenza di Ciro Immobile. La stanchezza post Europa League è un altro fattore determinante che nel corso della partita viene sempre più a galla.

LEGGI ANCHE>>>Bomber a gennaio per Allegri: la Juventus piazza lo scambio

LEGGI ANCHE>>>Inter scatenata sul calciomercato: triplo colpo a zero

Bologna-Lazio 3-0: disfatta per i biancocelesti

Hickey Bologna Lazio
Hickey ©Getty images

Il primo tempo termina con il doppio vantaggio della squadra emiliana che nel secondo tempo non cambia atteggiamento e sfrutta le difficoltà dei biancocelesti. Non bastano gli ingressi in campo di Lazzari e Basic per scuotere la Lazio e il Bologna trova anche il terzo gol con Hickey al 68′. È il colpo del ko definitivo per la squadra di Sarri che deve fare i conti anche con l’espulsione di Acerbi e perde 3 punti fondamentali. Sinisa Mihajlovic, invece, risponde in maniera netta sul campo alle voci sul suo possibile esonero e salva la panchina.

BOLOGNA -LAZIO 3-0

14′ Barrow, 17′ Theate, 68′ Hickey