Mossa del Milan e la richiesta choc della Fiorentina: Juve, addio Vlahovic

Dusan Vlahovic e un rinnovo di contratto con la Fiorentina che non arriverà. Ora Juventus, Milan e le maggiori big internazionali sono in fila: nuova svolta in Serie A

Mossa del Milan e la richiesta choc della Fiorentina: Juve, addio Vlahovic
Vlahovic © Getty Images

Tutti pazzi per Dusan Vlahovic. E ci mancherebbe, dato l’anno solare, il 2021, che sta vivendo il bomber della Fiorentina. Partite, gol, prestazioni che l’hanno portato a essere uno dei migliori attaccanti in circolazione, per statistiche e non solo. Un concentrato di potenza e qualità tecniche che sarebbero oro per le big italiane. Juventus in prima fila, ma anche il Milan, tentano il grande colpo e ora la corsa è apertissima, dopo l’annuncio del presidente Rocco Commisso che ha evidenziato come l’attaccante non volesse rinnovare.

LEGGI ANCHE >>> All-in Paratici per il big: super scambio a gennaio con l’Inter

La corsa è sempre più aperta, ma il Milan ora potrebbe tentare di mettere la freccia per il talento Viola. Vlahovic piace tanto come erede di Zlatan Ibrahimovic al centro dell’attacco, ma la Fiorentina non ha alcuna intenzione di restare a guardare. Il club toscano chiede, infatti, una cifra altissima per cedere il gioiello, nonostante gli ultimi sviluppi in chiave rinnovo. E non è l’unica richiesta della Viola.

LEGGI ANCHE >>> Il Psg gioca d’anticipo per il bomber: intreccio con Juventus e Milan

Calciomercato Milan, la richiesta della Fiorentina per Vlahovic: Juve tagliata fuori

Il destino di Vlahovic potrebbe essere legato a quello di un altro gioiello di Serie A, stiamo parlando di Sandro Tonali. Esploso in questa stagione, la Fiorentina l’ha sempre apprezzato e potrebbe chiederlo al Milan come provocazione. Vlahovic è valutato su una cifra di 80 milioni di euro, Tonali sui 40, ma potrebbe essere, a malincuore, la contropartita giusta per i rossoneri. A restarne fuori sarebbe la Juventus che dovrebbe virare su altri profili in attacco.