Sacrificio Juventus: scambio a sorpresa per il gioiello

La Juventus punta il gioiello francese ma viene respinta la contropartita: ecco l’alternativa per lo scambio

Calciomercato Juventus Tochouameni
Aurelien Tchouameni © Getty Images

La Juventus può godersi la crescita di Manuel Locatelli che partita dopo partita sta prendendo le redini del centrocampo bianconero. Allo stesso tempo, però, la società vorrebbe riuscire a portare un rinforzo in quel ruolo poiché le prestazioni di Weston McKennie non convincono. Il centrocampista texano potrebbe diventare la pedina di scambio per i bianconeri per arrivare ad uno dei primi obiettivi sul mercato. Stiamo parlando di Aurélien Tchouameni, classe 2000 del Monaco. I dirigenti bianconeri lo seguono da tempo ma il club francese non è disposto ad accettare l’inserimento dello statunitense nell’affare.

LEGGI ANCHE>>>La Juventus accelera per l’ex Serie A: sfida all’Inter

LEGGI ANCHE>>>Premier League, Benitez pesca nella Juve: i dettagli

Scambio Juventus-Monaco: sacrificio Rabiot

Rabiot Juventus calciomercato
Rabiot © Getty Images

La Juventus per convincere il Monaco a cedere Tchouameni che ha un contratto fino a giugno 2024 e unavalutazione di circa 35 milioni di euro, sarebbe disposta ad assecondare i francesi e sacrificare l’ex Psg, Adrien Rabiot che ha una valutazione di circa 30 milioni di euro. Si tratterebbe di uno scambio che il Monaco potrebbe gradire e che permetterebbe alla Juventus di ringiovanire notevolmente il reparto con un giocatore di assoluto talento che può garantire un ottimo rendimento anche in ottica futura.