Juventus, mirino in casa Sassuolo: doppia sfida con Mourinho e il Milan

Juventus-Sassuolo, sfida di oggi pomeriggio, potrebbe anche essere l’occasione giusta per i bianconeri di mettere sotto osservazione un centrocampista. Sfida eventuale con Roma e Milan 

Tra campo e mercato si infiamma la giornata di Serie A con la Juventus che sta ospitando allo ‘Stadium’ il Sassuolo di Dionisi. L’incontro odierno tra bianconeri e neroverdi potrebbe però andare ben al di là del semplice risultato sportivo, ed anzi potrebbe essere anche l’occasione giusta per Nedved e soci di osservare alcuni talenti tra le fila degli ospiti. Al di là del soliti Scamacca e Raspadori, oltre che di Frattesi, c’è un calciatore che in particolare pare aver stuzzicato l’attenzione di alcune big di Serie A.

Maxime Lopez nel mirino della Juventus: sfida a Roma e Milan
Dirigenza Juventus © Getty Images

Si tratta di Maxime Lopez, centrocampista francese classe 1997 in grande ascesa dal punto di vista del rendimento al suo secondo anno di Serie A. Crescita evidente per l’ex Marsiglia che è chiamato a fare uno step tecnico ulteriore per poter poi ambire ad un salto di qualità anche in sede di calciomercato. Juve-Sassuolo in questo senso può essere l’occasione giusta anche per i bianconeri per tenerlo sott’occhio o comunque per scambiare quattro chiacchiere con il club di appartenenza.

LEGGI ANCHE >>> Polveriera United: il piano della Juventus per arrivare subito a Pogba!

Calciomercato Juventus, occhi su Maxime Lopez: doppia sfida a Roma e Milan

Maxime Lopez nel mirino della Juventus: sfida a Roma e Milan
Maxime Lopez © Getty Images

Lopez è un centrocampista rapido, dinamico ed abile sia in interdizione che in inserimento al quale per il salto di qualità definitivo manca probabilmente solo qualche gol nel motore. Nulla che il ragazzo non possa inserire nel tempo e con l’esperienza. Quantità e qualità quindi al servizio della squadra che potrebbero attirare già dai prossimi mesi anche la stessa Juventus, chiamata a trovare la quadra a centrocampo. A gennaio i bianconeri puntano a cedere quantomeno Ramsey per liberare posto e spazio salariale, in attesa anche di capire il reale destino anche di McKennie ora in leggera ripresa.

LEGGI ANCHE >>> Osimhen come Higuain: il clamoroso scenario di calciomercato

Lopez, che sta facendo bene,  può essere un jolly di centrocampo buono per tutte le big di Serie A e quindi i bianconeri in caso di interesse più vivo potrebbero dover fronteggiare una discreta concorrenza. Il francese potrebbe infatti intrigare anche la Roma di Mourinho, che presto dovrà sostituire un Villar destinato a partire, e il Milan che a gennaio perderà sia Kessie che Bennacer per la Coppa d’Africa, restando così parzialmente scoperto nel ruolo. Intanto Lopez gioca e cresce, mentre le big osservano: Juventus, Milan e Roma alla finestra.