Pogba, priorità alla Juve: due per uno per il ritorno a gennaio

Pogba avrebbe dato priorità alla Juventus: due uscite a centrocampo per il possibile ritorno a gennaio. Cifre e dettagli

Sono attualmente in campo sia la Juventus di Massimiliano Allegri che il Manchester United di Ronaldo e Pogba, a Bergamo contro l’Atalanta di Gasperini.

Pogba, priorità alla Juve: due per uno per il ritorno a gennaio
Paul Pogba © Getty images

CR7 torna per la prima volta in Italia dopo l’addio ai bianconeri, e ritorna anche Paul Pogba che nelle ultime ore è stato nuovamente avvicinato alla Juve. Come noto, è sempre vivo il desiderio della dirigenza di riportare il centrocampo francese a Torino. Il giocatore, dal canto suo, avrebbe dato la priorità al club bianconero che studia ora le mosse per rendere il sogno “Pog-back” realtà. Ecco il piano della Juventus e i sacrifici necessari per il ritorno in Serie A del centrocampista.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, scambio a sorpresa per il nuovo titolare

Calciomercato Juventus, Pogba può arrivare a gennaio: ecco come

Pogba, priorità alla Juve: due per uno per il ritorno a gennaio
Paul Pogba © Getty Images

Pogba è in scadenza di contratto nel prossimo giugno e il Manchester United sembra ormai rassegnato a perderlo a parametro zero. La sua avventura ai ‘Red Devils’ sembra giunta al capolinea e il campione del mondo francese fa ovviamente gola ai principali top club europei, Real Madrid e PSG su tutti. La Juventus potrebbe così tentare l’assalto già a gennaio, una situazione favorevole anche per lo United che non perderebbe il giocatore a zero.

LEGGI ANCHE >>> Disastro Juventus, anche Rabiot alla gogna: dure critiche in diretta

Sul piatto potrebbe finire McKennie, che è valutato dal club bianconero circa 30 milioni di euro. Per coprire l’altissimo ingaggio di Pogba sarebbe poi necessario anche l’addio di Aaron Ramsey: il gallese percepisce oltre 7 milioni di euro netti l’anno fino al 2023. Un’altra partenza imprescindibile per riportare Pogba in Italia. Staremo a vedere.