CMIT TV | Cessione Inter: “Zhang ha chiesto un miliardo”

Sulla possibile cessione dell’Inter ha parlato a Cmit Tv il giornalista Brambati, che ha anzalizzato la trattativa Zhang-Pif

Intervenuto ai microfoni di Cmit Tv, il noto giornalista Massimo Brambati ha parlato della trattativa tra la famiglia Zhang e Pif relativa alla possibile cessione dell’Inter.

inter cessione
Brambati a Cmit Tv

LEGGI ANCHE >>>Raiola escluso dagli affari, il Milan risponde | Nota UFFICIALE

“Sono voci di una trattativa avanzata, ma le trattative sono sempre trattative. Pare che l’interesse di questo fondo, proprietario del Newcastle, ci sia da tempo. Il problema principale è Zhang, secondo questa persona che si occupa di alta finanza e non di calcio” ha dichiarato. Ha inoltre aggiunto: “Secondo me è presto per parlare di tempistiche. Credo che la situazione è sinceramente difficile in quanto c’è una richiesta da parte dell’Inter che lascia fuori i debiti del club. La richiesta è un miliardo di euro. C’è un bond che scade l’anno prossimo di circa 400 milioni. Zhang ha capito che la controparte ha le possibilità realmente di diventare proprietario”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, scippo a un’altra big | Addio e colpaccio a zero

Brambati: “Brozovic e l’Inter non vicini”

inter cessione
Inter ©Getty Images

Brambati ha anche sottolineato la delicatezza dell’affare: “Per questo dico che la trattativa è avanzata, ma se tiri troppo la corda si spezza. Gli interisti sarebbero seduti più comodi con un proprietario come Pif che come Zhang”. Per quel che riguarda invece il mercato, il giornalista ha analizzato la situazione relativa al centrocampista nerazzurro Marcelo Brozovic. “Non so chi potrà essere il colpo di gennaio anche perché se c’è un proprietario si fanno delle cose, se ce n’è un altro non si fanno delle cose. Brozovic sta facendo i suoi conti e in questo momento non sono molto vicini all’Inter“.