Xavi guarda in casa Juventus: scambio con Kulusevski a gennaio

Il Barcellona punta l’obiettivo per gennaio in Italia e in casa Juventus: ecco lo scambio tra blaugrana e bianconeri per Kulusevski

Il Barcellona sta attraversando uno dei più complicati periodi dell’ultimo ventennio. La squadra balugrana fatica a vincere ed è appena nona nella classifica della Liga, ben lontana dalla corsa per i primi posti. Chiamato a dare una svolta, ecco Xavi, l’ex centrocampista spagnolo che ora guiderà il suo vecchio club dalla panchina. Con lui ecco l’operazione di scambio con la Juventus.

barcellona juventus kulusevski
Xavi Hernandez ©LaPresse

LEGGI ANCHE >>> Asse Juve-Barcellona da 65 milioni: la promessa che accontenta Allegri

Secondo quanto riportato da Elgoldigital.com, infatti, i catalani avrebbero intenzione di fiondarsi su Dejan Kulusevski, centrocampista offensivo dei bianconeri sul quale sarebbe presente da tempo però anche un’altra big del calico spagnolo ed europeo, l’Atletico Madrid. Per la società di Laporta non sarà facile strappare il colpo ai bianconeri, sia per la concorrenza dei ‘colchoneros’, sia per questioni economiche. La crisi finanziaria imperversa in casa blaugrana e per uscirne sarà necessario effettuare alcune cessioni già dal prossimo mercato di gennaio.

LEGGI ANCHE >>> Assalto a Chiesa, maxi scambio per tentare la Juventus

Barcellona-Juventus, scambio Kulusevski-Dembelè: i dettagli

barcellona kulusevski juventus
Dejan Kulusevski ©LaPresse

Ecco l’operazione possibile con la società di Torino, la cui richiesta per Kulusevski sarebbe di 40 milioni di euro. Laporta non dispone attualmente di una tale somma, ma come sottolineato può aiutarsi dal calciomercato in uscita. Pare che Xavi abbia già pronta una lista di nomi che dovranno lasciare il club, e tra questi ci sarebbe anche il calciatore francese, in scadenza di contratto a giugno e quindi un capitale economico che non va sprecato a gennaio. Nasce così l’ipotesi di uno scambio alla pari tra Barcellona e Juventus Dembelè-Kulusevski. I bianconeri, dal proprio canto, potrebbero far emergere delle complicazioni: titubanti per i continui infortuni del calciatore, potrebbero inoltre tentare di prelevarlo gratis a fine stagione. Al Barça però serve monetizzare subito e investire sul mercato, gli spagnoli potrebbero dunque pressare per avviare la trattativa a gennaio.