Scambio e addio: sgambetto a Juventus, Milan e Inter

La tredicesima giornata di Serie A è alle porte ma le big del calcio italiano si sfidano sul calciomercato. Novità sull’obiettivo a centrocampo

Dopo la pausa per le nazionali, prosegue il campionato di Serie A. Nel tredicesimo turno sono in programma tre big match nelle parti alte della classifica: Lazio-Juventus, Fiorentina-Milan e Inter-Napoli. Le sfide potrebbero cambiare gli equilibri per la vetta e per la lotta alla Champions League, alla quale partecipano anche Atalanta e Roma.

Sergi Roberto
Sergi Roberto © Getty Images

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Milan: occhi sull’ex Inter, ma attenzione al ritorno di fiamma

I rossoneri dovranno difendere il primo posto, attualmente in co-abitazione con il Napoli, e sperare che i cugini dell’Inter riescano a fermare gli azzurri. In ogni caso, il derby della dodicesima giornata, ha evidenziato anche i limiti delle due squadre, incapaci di infliggere il colpo decisivo all’avversario. Entrambe sono pertanto alla ricerca di profili giusti per rinforzare la rosa, a partire dal mercato di gennaio. Insieme a loro è molto attiva la Juventus, indietro di quattordici punti dalla vetta. Le tre big della Serie A avevano individuato in Sergi Roberto l’uomo giusto per far fare un salto di qualità alla rosa. Le prospettive sono cambiate in seguito all’inserimento del Chelsea.

 

Milan Juve Inter Christensen
Christensen (Getty Images)

Per rimanere aggiornati e commentare con noi tutte le notizie di mercato, di calcio italiano ed estero, seguiteci sui nostri profili FACEBOOKTWITTER e INSTAGRAM!

Sergi Roberto-Christensen, scambio tra Chelsea e Barcellona: Juventus, Inter e Milan vanno ko

Sergi Roberto è stato uno dei pilastri del Barcellona degli ultimi anni: 316 presenze, 12 reti e 37 assist sono i numeri della sua storia in prima squadra blaugrana. Il contratto dello spagnolo è prossimo alla scadenza (giugno 2022) ma il club non ha ancora discusso il rinnovo. Una situazione che aveva attirato l’interesse di Juve, Milan e Inter, propense ad ingaggiare un centrocampista esperto e affidabile e non troppo maturo.

LEGGI ANCHE>>> Proposta dalla Spagna, lo scambio manda ko Milan e Roma

L’irruzione del Chelsea ha cambiato i piani delle big italiane. Come riporta ‘Fijaches.com’, i londinesi hanno messo sul piatto Andreas Christensen, difensore centrale con lo stesso termine contrattuale di Sergi Roberto. Lo scambio potrebbe andare in porto già a gennaio, azzerando di fatto le speranze delle milanesi e della Juventus.