Calciomercato Inter, occhi sul difensore: sfida a Juventus e Milan!

L’Inter di Simone Inzaghi continua a seguire con attenzione le vicende legate al futuro di Bremer, centrale brasiliano del Torino di Ivan Juric: le ultime notizie di calciomercato

L’Inter di Simone Inzaghi continua a macinare vittorie dopo la sosta. I nerazzurri infatti, dopo il pareggio nel derby, hanno collezionato quattro successi consecutivi fra il campionato di Serie A e la Champions League.

Inter, Inzaghi punta Bremer
Simone Inzaghi © LaPresse

I tre punti sono arrivati con il Napoli di Luciano Spalletti, attuale capolista, lo Shakhtar Donetsk, vittoria che ha portato anche la qualificazione agli ottavi di finale di Champions League, il Venezia di Paolo Zanetti e lo Spezia di Thiago Motta, grande ex della squadra nerazzurra nonché protagonista del Triplete con Josè Mourinho, prossimo avversario in campionato della Beneamata di Simone Inzaghi.

Ieri l’Inter è stata costretta a fare a meno addirittura di due difensori titolari, oltre all’infortunato Ranocchia. De Vrij è infatti ai box e potrebbe rientrare per la gara proprio contro la Roma dello Special One, mentre Alessandro Bastoni è stato fermato da una gastroenterite. Defezioni che hanno mostrato delle lacune all’interno della rosa nerazzurra pronta a intervenire. Nel mirino c’è Bremer del Torino, giocatore seguito anche dal Milan di Stefano Pioli e dalla Juventus di Massimiliano Allegri.

LEGGI ANCHE >>> CMNEWS | Calciomercato, Muriqi scontento: addio alla Lazio sempre più vicino

LEGGI ANCHE >>> Sempre più in bilico alla Juventus: il Milan è alla finestra

Calciomercato Inter, occhi su Bremer: sfida tra big

La Juventus è infatti l’ultima squadra ad essersi inserita nella corsa per Bremer del Torino, già seguito dall’Inter di Simone Inzaghi, al lavoro sia per gennaio che per giugno, ma anche dal Milan che dovrà fare a meno di Simon Kjaer per diverse partite.

Torino Udinese 2-1
Torino Udinese Pobega e Bremer @ Getty Images

Il giocatore brasiliano ha una valutazione di circa 15 milioni di euro ed un contratto con il Torino fino al 2023. Una durata breve che potrebbe aprire, soprattutto in estate, ad un possibile sconto da parte dei Granata di Juric.