Un attaccante della Juventus può essere ceduto in Serie A

Juventus sempre protagonista sul calciomercato, in entrata e uscita: un attaccante bianconero può essere ceduto in Serie A. Tutti i dettagli

La Juventus torna a respirare dopo le due pesanti sconfitte contro Chelsea e Atalanta. I bianconeri si sono imposti per 2-0 sul campo della Salernitana grazie alle reti che tanto sono mancate finora, quelle di Dybala e Morata.

Un attaccante della Juventus può essere ceduto in Serie A
Max Allegri © LaPresse

Nel finale Massimiliano Allegri ha regalato l’esordio in bianconero a Matias Soulè, mentre non c’è stato ancora spazio per Kaio Jorge. L’attaccante brasiliano ha finora disputato solo 42 minuti in 5 presenze da subentrato, e 88 nell’unica apparizione con l’Under 23 di Zauli, subito con gol. L’ex Santos fatica a trovare spazio e ad imporsi e nel calciomercato invernale non è escluso che la dirigenza possa ragionare sulla sua cessione in prestito. Doppia ipotesi in Serie A: tutti i dettagli.

LEGGI ANCHE >>> CMNEWS | Calciomercato, Muriqi scontento: addio alla Lazio sempre più vicino

Calciomercato Juventus, ipotesi prestito per Kaio Jorge: le possibili destinazioni

Un attaccante della Juventus può essere ceduto in Serie A
Kaio Jorge © LaPresse

Difficilmente Kaio Jorge troverà spazio e soprattutto continuità nel corso di questa stagione, con Allegri che è ancora impegnato a trovare la quadra in attacco e non solo. La dirigenza della Juventus potrebbe così ragionare sul prestito.

LEGGI ANCHE >>> Sempre più in bilico alla Juventus: il Milan è alla finestra

A gennaio potrebbero bussare alla porta di Cherubini due neopromosse, Salernitana e Venezia. Le due squadre hanno il peggior attacco della Serie A e sono alla ricerca di talento e gol. Possibile occasione Kaio Jorge, dunque, attraverso la formula del prestito secco fino a giugno. Staremo a vedere.