Rifiuta la super offerta in Spagna, la Juventus ora ci crede per il top

La Juventus vorrebbe regalare innesti funzionali a Massimiliano Allegri in ottica futura: il big ha rifiutato la super offerta, ora c’è speranza

Settimane intense per la Juventus anche per quanto riguarda il fronte calciomercato. La dirigenza bianconera è al lavoro per arrivare ad innesti funzionali da regalare all’allenatore livornese, che dovrà fare i conti con nuovi problemi di formazione.

dirigenza juve
dirigenza juve ©Getty Images

Come svelato dal portale “El Nacional” Marco Asensio ha rincoquistato la fiducia di Carlo Ancelotti, ma potrebbe partire in caso di offerta importante. Così al termine della stagione potrebbe fare le valigie in caso di arrivo anche di Kylian Mbappe, pronto a sbarcare nella capitale spagnola alla corte di Florentino Perez.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, ‘risarcimento’ per Caldara: può arrivare un giovane

L’Atletico Madrid ci ha provato ad acquistarlo, ma è arrivato subito il rifiuto del talentuoso giocatore spagnolo. Diego Pablo Simeone aveva in mente di ripetere l’operazione che gli ha dato buoni risultati con Marcos Llorente, ma alla fine Asensio terminerà la stagione con la maglia del Real per poi decidere il da farsi.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, asse Juventus-Milan: prestito a gennaio e ‘promessa’ con Raiola

Calciomercato Juventus, Asensio di nuovo nel mirino

Sulle sue tracce ci sarebbero diversi top club di Serie A e non solo, come Roma, Newcastle United e Juventus, che continuano a monitorare la sua situazione: la sua valutazione si aggira intorno ai 40 milioni di euro. Già in passato il club bianconero aveva pensato a lui per rinforzare l’attacco bianconero: ora l’Atletico Madrid diventa una concorrente in meno.

Asensio
Asensio ©Getty Images

Così la Juventus continua a seguire attentamente le ultime vicende di calciomercato in vista della prossima stagione. Allegri vorrebbe calciatori di livello internazionale per tornare ad essere protagonista in campo europeo.