Serie A, Roma-Inter 0-3: nerazzurri dominanti all’Olimpico

I nerazzurri rispondono immediatamente alla vittoria del Milan passando con grande autorità all’Olimpico di Roma: pratica sbrigata già nel primo tempo per l’Inter

L’Inter non si ferma più. Per l’undici di Simone Inzaghi è infatti arrivata la quarta vittoria consecutiva in campionato grazie ad una prestazione maiuscola messa in campo soprattutto nel primo tempo. All’intervallo le squadre sono andate al riposo sullo 0-3 – che poi è stato anche il punteggio finale – per effetto dei gol di Calhanoglu, Dzeko – gol dell’ex per lui – e Dumfries. Nulla ha potuto la Roma di José Mourinho, apparsa inferiore in ogni zona del campo ed anche sul piano dei duelli individuali. I nerazzurri si riportano ad un punto dal Milan in attesa dell’altro big-match di giornata, quello tra Napoli ed Atalanta, in campo in serata.

LEGGI ANCHE >>> Serie A, 16^ giornata: tutto facile per il Milan, che si riprende il primato

Hakan Calhanoglu esultanza
Hakan Calhanoglu © LaPresse

Serie A, Roma-Inter 0-3: il tabellino

Edin Dzeko non esulta
Edin Dzeko © LaPresse

ROMA (3-5-2): Rui Patricio; Smalling, Mancini, Kumbulla (16′ st Bove); Ibanez, Veretout (46′ st Volpato), Cristante, Mkhitaryan, Vina; Zaniolo, Shomurodov
A disposizione: Fuzato, Boer, Reynolds, Calafiori, Diawara, Villar, Darboe, Borja Mayoral, Carles Perez.
Allenatore: Mourinho

INTER (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, A.Bastoni (31′ st Dimarco); Dumfries, Calhanoglu (38′ st Sensi), Brozovic, Barella (14′ st Vidal), Perisic; Dzeko (31′ st Vecino), Correa (14′ st Sanchez).
A disposizione: Radu, Cordaz, Cortinovis, Zanotti, Gagliardini, Carboni, Lautaro Martinez.
Allenatore: S.Inzaghi

ARBITRO: Di Bello di Brindisi.

MARCATORI: 15′ pt Calhanoglu (I), 24′ pt Dzeko (I), 39′ pt Dumfries (I)

NOTE: Ammoniti: Ibanez, Mancini, Zaniolo (R), Barella (I). Recupero: 1′ pt, 3′ st.

Serie A, la classifica aggiornata

Milan 38, Inter 37, Napoli 36, Atalanta 31, Roma 25, Fiorentina 24, Juventus 24, Bologna 24, Lazio 22, Hellas Verona 20, Empoli 20, Sassuolo 19, Torino 18, Udinese 16, Venezia 15, Sampdoria 15, Spezia 11, Genoa 10, Cagliari 9, Salernitana 8.

A.C.