Calciomercato Inter, ritorno di fiamma: colpo blanco!

L’Inter continua a seguire con attenzione le vicende di Reinier, giovane del Real Madrid in prestito al Dortmund: le ultime notizie di calciomercato sui nerazzurri

L’Inter di Simone Inzaghi pensa alla prossima sfida del campionato di Serie A che, dopo la complicata traserta di Roma contro i giallorossi di Josè Mourinho, vedrà i nerazzurri impegnati di nuovo a San Siro pronti a ospitare il Cagliari di un ex, Walter Mazzarri che non ha ancora trovato la vittoria sulla panchina del club sardo da quando è arrivato.

Inter, Inzaghi punta Reinier
Simone Inzaghi © LaPresse

I rossoblù sono in grande difficoltà in questa stagione, ma negli ultimi anni la sfida fra l’Inter e il Cagliari non è stata sempre così scontata. Basti pensare ad esempio al match, proprio a Milano, del gennaio del 2020 nel quale i nerazzurri non sono riusciti ad andare oltre il pareggio.

Intanto l’Inter è sempre attiva anche in sede di calciomercato. Il nome caldo è una vecchia fiamma dai tempi del Brasile, stiamo parlando di Reinier, trequartista verdeoro di proprietà del Real Madrid e attualmente in prestito al Borussia Dortmund. Il classe 2002 ha collezionato finora poche presenze con il club della Ruhr e la Beneamata potrebbe fare un tentativo per l’estate (a gennaio, se non dovessero esserci uscite a centrocampo, si resterà infatti così).

LEGGI ANCHE >>> Conte tenta l’affare con la Juventus: doppia offerta sul tavolo

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Sampdoria, ha le ore contate | Ballottaggio a due per la panchina

Calciomercato Inter, obiettivo Reinier: i dettagli

Inter, obiettivo Reinier
Reinier © LaPresse

Reinier è da tempo sui taccuini degli uomini mercato nerazzurri a caccia di talenti anche in Sud America. Il giocatore del Real Madrid ha una valutazione attuale di circa 20 milioni di euro, ma i Blancos, in caso di cessione, non sembrano intenzionati a scendere sotto i 30, cifra pagata al Flamengo per il cartellino del giovane fantasista. Inoltre, Reinier ha un contratto fino al 2026 con il Real Madrid che potrebbe ulteriormente alzare il prezzo del suo cartellino. L’Inter potrebbe quindi provare la via del prestito e poi valutare, un po’ sulla falsa riga di come ha fatto il Milan con Brahim Diaz.