La rifondazione della Juventus passa per il Psg: quattro acquisti

La rifondazione della Juventus passa per il Psg: sono ben quattro gli obiettivi bianconeri nel club parigino, nomi e dettagli

Una vera e propria rifondazione. E’ quella che la Juventus potrebbe attuare tra gennaio e giugno per consentire ad Allegri di puntare prima ad un piazzamento Champions e poi tornare alla vittoria di titoli.

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri © LaPresse

Un obiettivo che passa inevitabilmente per il mercato: sono diversi i calciatori bianconeri in odore di partenza (da Ramsey a Rabiot, passando per il mancato riscatto di Morata), molti quelli che Cherubini segue per dare rinforzi di qualità al proprio allenatore. La Juventus ha bisogno di forze nuove praticamente in ogni reparto: la retroguardia paga gli anni di Bonucci e Chiellini, così come gli esterni non sono pienamente coperti. A centrocampo, escluso Locatelli, serve qualità e quantità con nessun uomo della rosa che convince in pieno. Infine, in avanti serve sicuramente un centravanti di peso. Proprio per questo motivo la dirigenza sonda il mercato e dalla Spagna parlano di un possibile asse con il Paris Saint-Germain. Nella squadra di Pochettino ci sono diversi calciatori che potrebbero far comodo ai bianconeri.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, sfuma il colpaccio a zero: ecco il suo prossimo club

Calciomercato Juventus, poker di acquisti dal Psg

Icardi
Icardi © LaPresse

Sono quattro i calciatori del Psg che potrebbe finire alla Juventus, come riferisce ‘fichajes.net’. Il nome più gettonato è sicuramente quello di Mauro Icardi, un grande classico, un obiettivo che torna spesso in orbita Juve. L’attaccante argentino nel Psg è chiuso dal tridente Mbappe, Messi, Neymar e il suo addio appare ormai scontato.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, obiettivo in attacco: Inter beffata!

In difesa c’è Kehrer che non trova molto spazio: 25 anni, in scadenza di contratto nel 2023, rappresenterebbe un profilo adatto all’opera di ringiovanimento della squadra di Allegri. Altro obiettivo di vecchia data è Leandro Paredes, anche lui in scadenza nel 2023 e alla ricerca di maggior spazio. Il poker è chiuso da Layvin Kurzawa, legato al Psg fino al 2024, ma chiuso nel suo ruolo da Nuno Mendes e Bernat. Per questo può rappresentare un’occasione per la Juventus che sonda il mercato e studio il possibile poker di colpi a Parigi.