Calciomercato Milan, via Kessie subito: scambio più soldi

La situazione contrattuale di Kessie continua a rimanere in bilico: il Milan potrebbe perderlo già nel mese di gennnaio, scambio più soldi

Una serata che il Milan non vorrebbe ricordare, ma che rimarrà impressa nella storia del club come una cicatrice. Il ritorno in Champions League se l’erano sognato sicuramente diverso (e migliore) i rossoneri. Quest’illusione è stata smascherata dal Liverpool schiacciasassi, che in questo momento sembra davvero inarrestabile. Gli uomini di Pioli ce l’hanno messa tutta, andando perfino in vantaggio con un gol del leader Tomori.

Milan Kessie Atletico Madrid Herrera
Stefano Pioli © LaPresse

A questa rete, però, hanno risposto inesorabilmente prima il solito Salah soltanto 7 minuti dopo e poi Origi, l’uomo delle partite decisive. Troppa differenza in campo: il Milan, al fischio finale, deve inginocchiarsi allo strapotere degli ospiti e alzare bandiera bianca tra le mura di casa, quelle di San Siro. E così, solo il quarto posto in classifica per il ‘Diavolo’, che abbandona quello che per tanti anni è stato il proprio regno e non si qualifica nemmeno in Europa League. Delusione negli occhi di tutti, ma con la consapevolezza di aver dato il massimo. Anche se ieri alcune prestazioni hanno subito diverse critiche, finendo nel mirino dei social. Ad esempio Kessie, il quale potrebbe dire addio già durante il calciomercato di gennaio.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Inter, ritorno di fiamma: colpo blanco!

Calciomercato, vogliono subito Kessie: scambio più soldi al Milan

Milan Kessie Atletico Madrid Herrera
Hector Herrera © LaPresse

Da ‘Presidente’ a elemento quasi di troppo. L’ivoriano è stato senza dubbio tra i peggiori in campo contro i ‘Reds’, ma è da un po’ di tempo in realtà che è calato vistosamente. Non può non incidere la sua situazione contrattuale, ancora irrisolta. La scadenza del contratto è prevista per giugno 2022: l’ex Atalanta chiede intorno agli 8 milioni di euro per prolungare, cifra che il Milan non sembra disposto a sborsare, a maggior ragione adesso.

LEGGI ANCHE>>> Vuole la cessione, pazzesco scambio per Chiesa: controproposta Juve

Perciò non è da escludere un addio nella sessione invernale, per evitare un altro dolorosa perdita a parametro zero. L’offerta potrebbe arrivare dall’Atletico Madrid di Simeone, desideroso di acquistare Kessie subito. Il ‘Cholo’, dal canto suo, potrebbe mettere sul piatto il cartellino di Hector Herrera (prezzo circa 8 milioni di euro, anche lui in scadenza a giugno) più una parte cash da 10 milioni. Affare allettante, che il Milan valuterebbe seriamente.