Calciomercato Juventus, nome nuovo in attacco: colpo Champions

La Juventus di Massimiliano Allegri potrebbe mettere nel mirino il nome di Arnaut Danjuma, attaccante del Villarreal di Unai Emery: le ultime di calciomercato sui bianconeri

La Juventus di Massimiliano Allegri si è guadagnata il primo posto in classifica nel gironcino di Champions League. I bianconeri, nonostante avessero il Chelsea fresco campione d’Europa nel raggruppamento, sono riusciti ad ottenere la prima piazza proprio all’ultima giornata grazie alla vittoria sul Malmoe e al pareggio dei Blues in casa dello Zenit di San Pietroburgo. Il gol di Moise Kean, attaccante italiano della Vecchia Signora, è stato quindi decisivo per ottenere un piazzamento migliore agli ottavi di finale nei quali la Juventus sfiderà il Villarreal, club spagnolo uscito dalla seconda tornata di sorteggi dopo l’annullamento della prima che aveva portato in dote la sfida contro lo Sporting CP.

Juventus, Allegri punta Danjuma
Massimiliano Allegri © LaPresse

Nella rosa del sottomarino giallo spiccano diversi giocatori, ma attenzione a un attaccante che si sta mettendo in mostra nelle ultime gare, in particolare nella gara in casa dell’Atalanta di Gian Piero Gasperini. Stiamo parlando di Arnaut Danjuma, attaccante ad ampio raggio del Villarreal fra i migliori della società iberica in questa stagione e possibile obiettivo di calciomercato proprio per la Juventus di Allegri.

LEGGI ANCHE >>> Si infiamma il calciomercato Juve: maxi affare da urlo per Chiesa

LEGGI ANCHE >>> Non ha spazio con Klopp | Juve e Milan si danno battaglia

Calciomercato Juventus, obiettivo Danjuma: i dettagli


Arnaut Danjuma, attaccante olandese, è un classe 1997 e sta facendo benissimo con la maglia del Villarreal in Champions League con ben 4 reti messe a segno in 6 presenze. Un ruolino di marcia che spaventa la Juventus pronta ad osservare da vicino l’attaccante del sottomarino giallo valutato circa 25 milioni di euro dalla società spagnola. Danjuma ha un contratto con il Villarreal fino al 2026 e sta viaggiando bene anche nella Liga con 5 gol messi a segno in 12 presenze, uno score di altissimo livello considerando anche la posizione non troppo centrale nell’attacco.