Centrocampo flop, la Juventus corre ai ripari: torna subito

La Juventus continua ad avere problemi a centrocampo e potrebbe così decidere di richiamare un calciatore dal prestito

Non il migliore dei ritorni per Massimiliano Allegri sulla panchina della Juventus. Il tecnico toscano ha trovato una squadra rimaneggiata, con diverse lacune che in questo inizio di stagione si sono palesate in campo. Tra i reparti più problematici per i bianconeri sembrerebbe esserci il centrocampo.

Il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri © Getty Images

Infatti sia Rabiot, che Arthur e lo stesso Bentancur sembrerebbero non avere la stessa lucidità delle passate stagioni, così Massimiliano Allegri e la società bianconera starebbero lavorando per correre ai ripari e rinforzare proprio la zona centrale del campo. Per farlo si potrebbe pensare anche a richiamare un calciatore in prestito in Serie A già a gennaio.

LEGGI ANCHE >>> Non ha spazio con Klopp | Juve e Milan si danno battaglia

Rinforzo a centrocampo per Allegri: la Juventus pensa al ritorno di Rovella

Nicolò Rovella ©Getty Images

Problemi a centrocampo per la Juventus, e non pochi. Questo inizio di stagione infatti ha evidenziato diversi problemi nella rosa a disposizione di Massimiliano Allegri, soprattutto per quanto riguarda la zona centrale del campo, uno dei reparti più disastrosi al momento.

LEGGI ANCHE >>> Si infiamma il calciomercato Juve: maxi affare da urlo per Chiesa

Così per cercare di rinforzare il centrocampo la Juventus potrebbe pensare a richiamare dal prestito al Genoa, Nicolò Rovella. Il giovane centrocampista classe 2001 è uno degli uomini fondamentali della formazione rossoblu, ma la chiamata della Juventus per ritornare a Torino difficilmente potrebbe essere contrastata dal Genoa, che si ritroverebbe a perdere uno dei suoi uomini chiave a metà stagione.