Doppia cessione in Premier: tesoretto da 50 milioni per la Juventus

La Juventus continua a lavorare in ottica futura sul fronte calciomercato per arrivare a colpi da urlo: tesoretto da 50 milioni per il bomber

Gennaio sarà un mese importante per la Juventus tra acquisti e cessioni top. Il club bianconero dovrà risolvere in tempi brevi la situazione di diversi calciatori, pronti anche a dire addio nella sessione invernale di calciomercato.

Dirigenza juve nedved
Dirigenza juve nedved ©Getty Images

Come svelato da “Sport Mediaset” la Juventus potrebbe dire addio al talentuoso giocatore svedese, Dejan Kulusevski, con l’Arsenal pronta a mettere sul piatto circa 30 milioni di euro. Situazione in divenire anche per il centrocampista bianconero, Weston McKennie, visto il forte interessamento del Tottenham con la sua valutazione che si aggira intorno ai 20 milioni di euro.

LEGGI ANCHE>>> Affare fatto con il Real Madrid, addio subito alla Serie A

Un tesoretto importante da 50 milioni in vista del possibile colpo in attacco per rinforzare il reparto offensivo di Massimiliano Allegri.

LEGGI ANCHE>>> Non solo Jovic: Juventus, Milan e Inter pescano in casa Real

Calciomercato Juventus, addio a Kulusevski e Mckennie: il piano per l’attacco

kulusevski
kulusevski ©Getty Images

La Juventus potrebbe così mettere a segno un colpo importante per rinforzare il reparto offensivo di Massimiliano Allegri. 50 milioni utili per un colpo in attacco andando così a lavorare in ottica futura per essere protagonista nella seconda parte di stagione. Tanti i profili nel mirino da parte della compagine bianconera, che vuole arrivare ad innesti funzionali all’idea tattica dell’allenatore livornese.