Ritorno di fiamma per il bomber, Juventus: due per uno e Allegri contento

La Juventus a caccia di un attaccante: torna di moda Milik, il possibile due per uno a gennaio che accontenterebbe Allegri

Un attaccante per la Juventus. La priorità a gennaio per Allegri è un centravanti che garantisca gol importanti per la rimonta Champions.

Allegri
Allegri © LaPresse

Il quartetto formato da Dybala, Morata, Kean e Kaio Jorge ha dimostrato di non essere affidabile dal punto di vista realizzativo: serve uno scatto, un elemento affidabile che consenta di concretizzare la mole di gioco che i bianconeri mettono in campo. La margherita che Cherubini sta sfogliando conta molti petali: alcuni complicati da raggiungere a gennaio (è l’esempio di Vlahovic, il grande colpo che a Torino vogliono piazzare in estate), altri da valutare con attenzione (è il caso di Icardi in uscita dal Paris Saint-Germain). In tutto questo si registra un ritorno di fiamma per un attaccante che nelle scorse sessioni di mercato è stato spesso accostato alla formazione piemontese. Si tratta di Arek Milik, in forza al Marsiglia ma non un titolare indiscusso (complici anche i continui infortuni) della squadra di Sampaoli. Proprio partendo dal polacco ex Napoli, Juventus e Marsiglia potrebbero imbastire un affare due per uno che accontenterebbe Allegri.

LEGGI ANCHE >>> Doppia cessione in Premier: tesoretto da 50 milioni per la Juventus

Calciomercato Juventus, Milik più Kamara: assalto Allegri

Milik
Milik © LaPresse

L’idea dei bianconeri è di prendere Milik in prestito fino al termine della stagione e valutare poi a giugno un eventuale riscatto. Un’operazione però che non comprenderebbe soltanto il polacco. La Juventus segue da tempo Boubacar Kamara, centrocampista franco-ivoriano in scadenza di contratto a giugno e molto ambito in Premier League. Il Marsiglia da tempo ha aperto ad una sua cessione già a gennaio e Cherubini potrebbe provare l’accoppiata che non dispiacerebbe ad Allegri.

LEGGI ANCHE >>> Il PSG beffa Juventus, Inter e Milan: tre colpi stellari

Per convincere il Marsiglia, alla corte di Sampaoli potrebbe essere girato sempre in prestito Rodrigo Bentancur. A centrocampo l’uruguaiano anche quest’anno va a corrente alternata e ha mancato il salto di qualità. Per questo una sua cessione non sarebbe vista male da Allegri che con Milik e Kamara avrebbe due rinforzi per provare a raggiungere il traguardo Champions.