Calciomercato Milan, l’ala per Pioli arriva dalla Serie A

Il Milan potrebbe mettere nel mirino il nome di Riccardo Sottil, esterno della Fiorentina di Vincenzo Italiano: le ultime notizie di calciomercato sui rossoneri e sulla Serie A

Manca sempre meno alla ripresa del campionato italiano di Serie A. Il Milan di Stefano Pioli ha chiuso il suo 2021 con una vittoria pesantissima in casa della sorpresa Empoli firmata Franck Kessie.

Milan, occhi di Maldini su Sottil
Paolo Maldini © LaPresse

Il trequartista ex Atalanta è stato decisivo nei tre punti della squadra meneghina con una doppietta pesantissima. Adesso però, nel mese di gennaio, il Milan dovrà rinunciare alla fisicità e alla tecnica di Kessie partito per la Coppa d’Africa con la sua Costa d’Avorio. Non solo, l’ex giocatore del Cesena sarà anche un protagonista della finestra di calciomercato che si è aperta oggi, visto il suo contratto in scadenza con il Milan proprio al termine di questa stagione.

Non solo, il Milan dovrà operare in diverse posizioni del campo in questa finestra invernale di mercato. Ai rossoneri, ad esempio, servirebbe un esterno offensivo, magari già pronto e quindi che provenga dal campionato italiano di Serie A: attenzione al nome di Riccardo Sottil, ala della Fiorentina di Vincenzo Italiano.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato, intreccio Lukaku-Vlahovic: la Juventus spera

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, futuro Lukaku: arriva l’annuncio choc

Calciomercato Milan, obiettivo Sottil: i dettagli

Riccardo Sottil, finora, non è stato un vero e proprio titolare fisso con la maglia della Fiorentina di Vincenzo Italiano, ma ha avuto comunque i suoi spazi. Il giocatore, che la scorsa annata ha vestito la casacca del Cagliari, ha messo in mostra doti importanti e soprattutto affini a quelle che sono le esigenze del Milan nella posizione di ala sinistra e, all’occorrenza, anche ala destra.

Sottil inoltre potrebbe trovare meno spazio nel girone di ritorno con la Fiorentina visto l’arrivo al Franchi di Jonathan Ikone, stellina classe 1998 arrivata dal Lille campione di Francia in carica. Il Milan, per arrivare a Sottil, vorrebbe puntare sulla formula del prestito, magari con diritto di riscatto, mentre la Fiorentina sembra più orientata, in caso di partenza, verso una cessione a titolo definitivo.