CMNEWS | Futuro Ranocchia, accelerata in Serie A: si accende il duello

Tra i calciatori al centro del calciomercato invernale c’è senza dubbio Filippo Ranocchia: due club di Serie A si sfidano

Resta ancora un punto interrogativo il futuro di Filippo Ranocchia, il centrocampista scuola Juventus che il club bianconero ha dato in prestito al Vicenza la scorsa estate. Il campionato di Serie B ha giocato la sua ultima partita il 12 dicembre, poi ci sono stati gli slittamenti suggeriti dall’emergenza Covid

Filippo Ranocchia, centrocampista che veste la maglia del Vicenza © LaPresse

Attorno a Ranocchia ci sono movimenti che riguardano le società del campionato cadetto, ma è chiaro che a questo punto cambiare avrebbe più senso per salire di categoria ed andata e misurarsi nel massimo campionato. Un passaggio che tornerebbe utile al giocatore, nell’ambito del suo processo di crescita, e anche alla Juventus, per testarlo in una realtà più performante.

LEGGI ANCHE >>> Ronaldo verso l’addio anticipato | Super scambio e Juve ko

Ranocchia conteso tra Sampdoria e Venezia: i blucerchiati accelerano

Filippo Ranocchia, centrocampista del Vicenza © LaPresse

In queste ore sta riemergendo un interesse della Sampdoria, che un mese fa aveva mosso dei passi verso la Juventus per conoscere la situazione. Poi era stato il Venezia ad avviare consultazioni serrate per cercare di capire quali margini fossero disponibili per portare a casa il centrocampista ora a Vicenza. Ora sembrerebbe che i ruoli si siano di nuovo ribaltati e il club blucerchiato è tornato alla carica mettendosi in prima fila nella corsa a Ranocchia. Il Vicenza però, ultimo in classifica in Serie B, tiene duro e forte dell’accordo siglato con i bianconeri l’estate scorsa, non vuole rinunciare al giocatore.

LEGGI ANCHE >>> Non solo Morata: i prestiti in bilico in Serie A

E’ chiaro che a questo punto diventerà dirimente e decisiva la posizione della Juventus, evidentemente alle prese con altre emergenze di mercato in questi giorni. La vicenda Ranocchia, insomma, si potrebbe risolvere sul gong della sessione invernale. Ma la prossima settimana la Sampdoria proverà di nuovo a tornare alla carica per capire se qualcosa si muove. In B Brescia e Parma erano vigili sul giocatore, mentre il Verona in A sembra essersi fermato. La corsa ora è a due, tra Samp e Venezia. E i blucerchiati hanno più chance da giocarsi. Ma prima la questione andrà affrontata una volta per tutte tra Juventus e Vicenza.