Calciomercato, la Juventus lo scambia: la richiesta di Allegri

La Juventus vuole Thomas Partey. Ipotesi di un scambio con l’Arsenal che lascerebbe partire il centrocampista ghanese per Arthur

Potrebbe aprirsi una interessante ipotesi di scambio tra Juventus e Arsenal in questa sessione invernale di calciomercato. Uno scambio di centrocampisti che porterebbe Thomas Partey in bianconero.

Icardi Juventus
Massimiliano Allegri © LaPresse

Oggetto misterioso bianconero, Arthur potrebbe lasciare la Juventus in questa sessione invernale di calciomercato. Un addio che sarebbe subito rimpiazzato dall’arrivo di un centrocampista, Il nome è quello di Thomas Partey, vecchio pupillo del responsabile dell’area sportiva bianconera Federico Cherubini che lo segue da diversi anni.

LEGGI ANCHE >> Juventus, duro affondo contro Allegri: “Ha sottovalutato la squadra”

L’ipotesi, dunque, è quella di uno scambio secco tra Juventus e Arsenal. In bianconero arriverebbe il centrocampista classe ’93 Thomas Teye Partey, originario del Ghana. A fare il percorso inverso, invece, sarebbe Arthur, quest’anno utilizzato solo dieci volte tra campionato e Champions League da Massimiliano Allegri il quale gli ha concesso appena 399 minuti in campo.

Allegri Juventus Franco Ordine
Allegri ©GettyImages

Calciomercato Juventus, scambio con l’Arsenal per arrivare a Thomas Partey

Il dirigente bianconero Federico Cherubini è sulle tracce di Thomas Taye Partey da tempo, esattamente da quando il centrocampista ghanese vestiva la maglia dell’Atletico Madrid. Quella dello scambio è una pista ampiamente percorribile, visto il valore quasi simile dei due calciatori, che oscilla tra i 35 ed i 40 milioni di euro.

LEGGI ANCHE >> Addio Sensi, il piano dell’Inter per il colpo estivo: lo scenario

Arrivato a Londra nell’ottobre del 2020, in questa stagione Thomas Taye Partey ha racimolato diciassette gettoni di presenza con la maglia dell’Arsenal tra Premier League ed EFL Cup, con all’attivo anche un gol. Un centrocampista di comprovata esperienza anche a livello internazionale, un profilo “pronto” che potrebbe trovare il gradimento del tecnico bianconero Massimiliano Allegri.