Calciomercato, salta il colpo Hazard: ecco cosa è successo

Hazard vicino all’addio al Real Madrid, ma il colpo è saltato sul più bello. Ecco tutti i dettagli sulla trattativa per il fuoriclasse belga

E’ un periodo buio al Real Madrid per Eden Hazard. Il campione belga, che negli anni al Chelsea aveva brillato per le straordinarie qualità in possesso, si è involuto in breve tempo non riuscendo mai a raccogliere la pesante eredità di Cristiano Ronaldo alle ‘merengues’. Per il classe 1991 è tempo di addio.

hazard real madrid
Eden Hazard ©LaPresse

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, critiche ad Ibra: “Lavorano tutti per lui”

Nelle gerarchie di Carlo Ancelotti è dietro profili con tutt’altro rendimento come Vinicius Jr. e Rodrygo. Complici i molteplici infortuni che lo hanno accompagnato durante tutta la sua permanenza nella capitale spagnola dal 2019, non ha mai ingranato la marcia, collezionando in totale appena 5 gol in 59 presenze. E così nella finestra dei trasferimenti di gennaio il Real sta provando a venderlo al miglior offerente. Come riporta il portale online del Daily Mail, il calciatore è stato ad un passo dal Newcastle. Accordo tra le parti sulla base di oltre 40 milioni di sterline complessive, ma l’ex Chelsea avrebbe fatto saltare tutto rifiutando iol trasferimento con i ricchi Magpies.

LEGGI ANCHE >>> CMNEWS | Juventus, Dybala al Manchester City: perché l’affare è possibile

Real Madrid, niente Newcastle per Hazard

real madrid hazard
Carlo Ancelotti ©LaPresse

Hazard avrebbe insomma snobbato il Newcastle, sperando di ricevere offerte da club più importanti, nonostante il suo scarso rendimento al Bernabeu nelle ultime stagioni. Nel dettaglio, i ‘Blancos’ avrebbero accettato un’offerta da 33,4 milioni di sterline più 8,3 milioni legati a componenti aggiuntivi.

Per tutte le ultime notizie di giornata CLICCA QUI!

Il belga avrebbe frenato però sul ritorno in Premier League: non è il Newcastle la piazza a cui aspira, ma a qualcosa di più grande. Staremo a vedere se anche la qualche big dalla Serie A farà la sua mossa per l’ala del Real Madrid.