Futuro deciso, addio Real Madrid: Juventus e Milan si sfidano

In casa Real Madrid sembrerebbe essere ormai chiaro il destino di un calciatore: addio sicuro e duello tra Juventus e Milan 

Siamo entrati nella fase bollente della sessione invernale di calciomercato, con il destino di molti calciatori che potrebbe rapidamente cambiare. Manca solo una settimana alla chiusura della finestra per i trasferimenti, con la questione contrattuale dei giocatori che diventa fondamentale.

Carlo Ancelotti, allenatore del Real Madrid © LaPresse

In casa Real Madrid infatti si lavora già con un occhio a giugno, quando potrebbero avvenire investimenti importanti sul mercato, come l’acquisto di Mbappe e Haaland. Così i ‘Blancos’ ragionano su chi potrebbe essere sacrificato per fare posto ai due nuovi top player. Per questo motivo il destino di uno dei calciatori di Ancelotti sembrerebbe essere ormai segnato, vista anche la sua volontà di lasciare il club spagnolo. Sulle sue tracce ci sarebbero già Juventus e Milan, pronte a sfidarsi per mettere a segno il colpo.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, addio al colpo in attacco: Martial ha scelto

Real Madrid, Asensio prepara le valigie: duello tra Juventus e Milan

Marco Asensio, giocatore del Real Madrid © LaPresse

In casa Real Madrid il rendimento di Marco Asensio sembrerebbe essere tornato quello di un vero top player. Fino ad ora lo spagnolo ha collezionato 23 presenze, con 7 gol all’attivo, nonostante qualche infortunio che lo ha tenuto ai box per alcune settimane.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, no a Maldini | Rifiuto e firma con la Juventus

Secondo quanto riportato da ‘El Nacional’ però, il suo destino sembrerebbe essere lontano da Madrid. Infatti lo spagnolo vorrebbe cambiare aria in vista dei possibili arrivi di Mbappe e Haaland a giugno, che gli toglierebbero molto spazio nelle gerarchie di Ancelotti. Inoltre a giugno 2023 vedrà scadere il proprio contratto, quindi per il Real la prossima estate sarà l’ultima occasione per evitare di perderlo a parametro zero. Sulle sue tracce da diverso tempo ci sono anche Juventus e Milan, che sono pronte a sfidarsi per assicurarsi il gioiello spagnolo.