Calciomercato Inter, no a 28 milioni: firma con la Juventus

Tra marzo e aprile la possibile svolta: niente Inter e accordo con la Juve

L’Inter è sempre vigile sulle ‘occasioni’ di calciomercato, nella fattispecie quelle a costo zero. Lo ha ribadito Marotta di recente, anche se non ce n’era bisogno visto che la storia dell’Ad nerazzurro parla già per lui.

Beppe Marotta ©LaPresse

Di occasioni a zero ce ne sono diverse sul mercato, anche a poco di distanza da Milano. Il riferimento è a casa Juventus, ma non a Paulo Dybala seppur l’argentino sia nei radar nerazzurri. Marotta è del resto un suo grande estimatore e se dovesse arrivare alla rottura coi bianconeri… Il nome in questione è quello invece di Bernardeschi, altro profilo stimato dal dirigente interista.

Il classe ’94 di Carrara è ancora in scadenza come Dybala e a lui, secondo rumors di mercato, l’Inter sarebbe pronta a offrire un contratto quadriennale da 3-3,5 milioni netti, poco meno insomma di quanto guadagna attualmente a Torino. Nel complesso 28-30 milioni di euro.

Se confermata, parliamo di una proposta molto importante che, però, Bernardeschi eventualmente rifiuterebbe. Rifiuterebbe perché la sua intenzione/priorità è quella di rimanere alla Juventus.

LEGGI ANCHE >>> Inter e Milan, beffa clamorosa: doppio colpo ‘gratis’

LEGGI ANCHE >>> Colpo e addio, la Juventus esulta: torna l’ex Serie A

Calciomercato Inter, Bernardeschi verso il rinnovo con la Juventus

Calciomercato, no all'Inter: Bernardeschi rinnova con la Juventus
Allegri e Bernardeschi ©LaPresse

Bernardeschi è un ‘pupillo’ di Allegri e proprio il tecnico livornese può rappresentare un fattore decisivo per la permanenza a Torino dell’ex Fiorentina.

Il mese di marzo potrebbe essere decisivo per il prolungamento di Bernardeschi con la Juventus. L’accordo può trovarsi sui 3 milioni più bonus per i prossimi quattro anni