“Gasperini via a fine stagione”: futuro già deciso, nuovo club

Dopo il combattuto pareggio contro la Juventus, arriva l’annuncio sul futuro del tecnico Gasperini: addio all’Atalanta e nuovo club

È stata una gara molto combattutta, come prevedibile, quella tra Atalanta e Juventus al Gewiss Stadium. Il rammarico maggiore senza dubbio ce l’ha la ‘Dea’, che si è fatta recuperare il vantaggio di Malinovskyi dal gol degli ospiti firmato Danilo al 92esimo. Grazie alla rete del terzino brasiliano, la ‘Vecchia Signora’ ha mantenuto il quarto posto in classifica a +2 dai bergamaschi.

Atalanta Gasperini Lazio Atletico Madrid Arsenal
Gasperini © LaPresse

Gli uomini di Gasperini, però, devono ancora recuperare la partita col Torino e la lotta Champions è nel vivo più che mai. La nuova data della sfida da rigiocare è da stabilire, fino ad all’ora vietato sbagliare per non allontanarsi ulteriormente dal traguardo prefissato. L’ultimo periodo non è stato dei migliori: la truppa nerazzurra non vince da ben quattro turni e continua a bruciare parecchio l’inaspettato ko subito per mano del Cagliari. Fondamentale tornare a prendersi i tre punti già contro la Fiorentina, specialmente se la Juve non dovesse riuscire a superare l’insidioso ostacolo derby. In questo scenario alquanto incerto, l’infortunio di Zapata è chiaramente una dura notizia da digerire. Il colombiano, che fino allo stop stava disputando un grande campionato, dovrebbe rientrare direttamente l’anno prossimo. Nel frattempo giunge un significativo annuncio sul futuro di mister Gasperini.

LEGGI ANCHE>>> Juventus, pareggio in extremis: “L’esempio della mediocrità”

Annuncio su Gasperini: “Via a fine stagione” | Nuovo club

Atalanta Gasperini Lazio Atletico Madrid Arsenal
Gasperini © LaPresse

Ne ha parlato il giornalista Ilario Di Giovambattista sulle frequenze di ‘Radio Radio’: “So che il rapporto tra Gasperini e la dirigenza dell’Atalanta non è più idilliaco, perciò nonostante il contratto non escluso che al termine della stagione possa andare via dall’Atalanta“. Dunque tra qualche mese potrebbe verificarsi una separazione che senz’altro farebbe molto rumore. Gasperini è forse l’autore principale del cammino straordinario dell’Atalanta da diversi anni a questa parte e il suo addio segnerebbe la conclusione di uno dei cicli più importanti avvenuti in Serie A.

LEGGI ANCHE>>> Conte li strappa all’Inter, i due fedelissimi volano a Londra

In tal caso potrebbero piombare su di lui Arsenal, Atletico Madrid e Lazio. Arteta e Simeone rischiano di non entrare neanche in Champions e potrebbero salutare prossimamente. Stesso discorso ovviamente per Sarri, finora a dir poco deludente e per nulla soddisfatto della rosa a disposizione. Solo il tempo ci dirà se Gasperini approderà sulla panchina di uno dei tre club in questione.