Dall’Inter alla Juventus fino al Milan: sfida totale per il centrocampista goleador

Avere centrocampisti in grado di fare al meglio entrambe le fasi di gioco, portando in dote un bottino importante di gola fa gola a tutte le big. In particolare ce n’è uno in Serie A che può scatenare la sfida tra Inter, Juventus e Milan 

Inter e Milan lottano per lo scudetto, mentre la Juventus sgomita per arrivare a strappare il pass per la prossima Champions League in lotta con l’Atalanta per il quarto posto. Tutte le situazioni sono estremamente aperte ed in attesa di risoluzione nei prossimi mesi. Tutte e tre le grandi storiche del calcio italiano avranno poi da pensare alla prossima sessione di calciomercato, che influirà e non poco, sugli obiettivi della prossima annata.

Barak centrocampista goleador: tutti pazzi per lui
Allegri e Inzaghi ©LaPresse

Sia i bianconeri, che i nerazzurri e i rossoneri, potrebbero dare la caccia ad un nuovo centrocampista di qualità, che sappia abbinare entrambe le fasi di gioco e che possa conferire al reparto anche un discreto bottino di reti. Merce rara tra i centrocampisti, eppure c’è un calciatore che in Serie A risponde proprio a questo identikit. Si tratta di Antonin Barak, classe 1994 ceco del Verona, che sotto i dettami di Tudor sta esprimendo il suo miglior calcio.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, ultima chance a Barcellona e poi addio: freccia per la Juventus

Calciomercato, sfida totale per Barak: Inter, Juventus e Milan tutte interessate

Baral centrocampista goleador: tutti pazzi per lui
Barak ©LaPresse

Barak infatti con lo splendido gol di destro messo a referto contro l’Udinese nell’ultima vittoria di campionato, ha raggiunto quota 9 reti in questa Serie A. Uno score invidiabile quello del ceco che ha fatto registrare fin qui anche 4 assist, assestandosi tra i migliori nel ruolo non solo in Italia. Barak infatti con 9 gol è il secondo miglior centrocampista nei migliori cinque campionati europei per numero di reti realizzate, alle spalle del solo Nkunku del Lipsia.

LEGGI ANCHE >> Calciomercato Roma, Mourinho fa sul serio: affare con l’Inter

Numeri da urlo abbinati alla grande crescita già fatta vedere lo scorso anno. Oggi nel pieno della sua maturità calcistica potrebbe diventare oggetto di contesa proprio per Juventus, Inter e Milan. In rossonero potrebbe interpretare perfettamente il ruolo di trequartista centrale al posto di Brahim Diaz, in nerazzurro sarebbe il backup ideale di Calhanoglu, mentre in bianconero darebbe qualità e gol che attualmente mancano ad ogni interprete di Allegri. La sua valutazione si aggira tra i 15 e i 20 milioni di euro.