Ci risiamo, Allegri sotto accusa: “La Juventus è senza allenatore”

La Juventus non riesce ad essere protagonista: Allegri è sempre nel mirino delle critiche dopo i due pareggi contro Atalanta e Torino.

Ora testa alla Champions per la Juventus che sarà impegnata nell’andata degli ottavi di finale della massima competizione europea riservata ai club.

allegri damascelli
allegri damascelli © LaPresse

Dopo i due pareggi collezionati in Serie A contro Atalanta e Torino, la Juventus vorrebbe tornare protagonista con una vittoria convincente. Ora subito arriverà un’altra prova decisiva per la compagine bianconera con l’andata degli ottavi di Champions League contro il Villarreal: servirà una prestazione importante, ma Allegri dovrà fare a meno di diversi giocatori importanti, tra cui Paulo Dybala che rientrerà tra circa dieci giorni.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, addio de Ligt e doppio colpo: 85 milioni per la nuova difesa

LEGGI ANCHE >>> Nuovo assalto a de Ligt, la contropartita è un doppio flop

Calciomercato Juventus, Allegri criticato ancora duramente

allegri juve critiche
allegri juve critiche © LaPresse

Così è tornato a parlare il giornalista Tony Damascelli che ha svelato ai microfoni di Radio Radio il suo punto di vista intorno alla compagine bianconera: “La Juventus non ha un gioco perché non ha un allenatore”. Ora ci sarà il debutto in campo europeo anche per l’attaccante serbo, Dusan Vlahovic, alla sua prima esperienza in Champions League. Arrivato a gennaio, subito si è ambientato in casa bianconera, ma contro Atalanta e Torino non è riuscito ad essere protagonista. Ora un’altra banco di prova importante per la Juventus, che dovrà provare a rientrare tra i primi quattro posti in campionato per la qualificazione alla prossima Champions.