Colpo dall’Inter: Marotta risponde con lo scambio immediato

Il calciomercato dell’Inter prende forma, con una suggestiva ipotesi di scambio in vista della prossima estate

Il successo sulla Roma è ormai alle spalle per l’Inter di Simone Inzaghi che, domani serà, scenderà nuovamente in campo. Il recupero della gara contro il Bologna dirà tanto sulla stagione dei nerazzurri che, in caso di vittoria, potrebbero percorrere un cammino in discesa verso il 20esimo scudetto della storia interista. Dal calcio giocato al calciomercato, Marotta e Ausilio non perdono tempo e già pianificano le prossime mosse. Oltre ai possibili innesti per la rosa a disposizione del tecnico piacentino, occhio anche alle cessioni.

Inter Pinamonti Kostic
Beppe Marotta ©LaPresse

Gli addii di alcuni nerazzurri potrebbero dare modo all’Inter di agire con maggiore libertà per i prossimi colpi da portare a Milano. Tra le possibili cessioni  vi è in primo piano quella di Andrea Pinamonti, dopo il rientro dal prestito. Secondo quanto riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’, Andrea Pinamonti sarà uno dei calciatori di proprietà dell’Inter destinato ad essere tra i protagonisti della prossima sessione di mercato.

Inter, è Pinamonti la chiave per il colpo

Inter Pinamonti Kostic
Andrea Pinamonti ©LaPresse

Un’estate che vedrà la punta 22enne, attualmente a quota 12 reti, con 2 assist in 34 presenze con l’Empoli, tornare dal prestito per poi probabilmente salutare ancora la squadra di Inzaghi. Il quotidiano sottolinea come a farsi avanti per l’attaccante di Cles vi sia l’Eintracht Francoforte che avrebbe avviato i primi sondaggi esplorativi, chiedendo infortmazioni su Pinamonti. L’Inter valuta il suo talento non meno di 20-25 milioni di euro.

Ecco che, all’orizzonte, potrebbe prospettarsi uno scambio tra la società tedesca e quella meneghina. Con Pinamonti che puà sbarcare in Bundesliga, una delle idee di mercato dei nerazzurri che va avanti ormai da mesi è legata a Filip Kostic. Il 29enne serbo, in scadenza tra un anno con l’Eintracht Francoforte, sta facendo molto bene quest’anno con la squadra allenata da Glasner.

Inter Pinamonti Kostic
Filip Kostic ©LaPresse

In questa stagione Kostic, tra campionato e coppe, ha segnato 7 reti con 14 assist vincenti in 37 presenze complessive: il suo futuro potrebbe essere all’Inter.