🇪🇸 Bomba dalla Spagna, addio Vlahovic 👋

Dusan Vlahovic è uno degli attaccanti più osservati nel panorama europeo e probabilmente quello con più margini di crescita

Massimiliano Allegri dovrà fronteggiare preoccupazioni non da poco per quanto riguarda il calciomercato in uscita. Che Vlahovic sia oggetto del desiderio di mezza Europa non è certo un segreto, ma stavolta dalla Spagna sembrano fare sul serio.

Vlahovic nel mirino del Real
Dusan Vlahovic ©LaPresse

Il serbo, attualmente impegnato al Mondiale in Qatar, è stato acquistato dalla Fiorentina per ben 81 milioni di euro ed è ovvio che la Juventus, in caso di vendita, vorrà quantomeno rientrare della spesa affrontata. Ovviamente l’intento è quello di monetizzare più possibile, anche per fare entrare liquidità nelle casse del club.

Ancelotti piomba su Vlahovic

Ancelotti punta Vlahovic
Carlo Ancelotti ©LaPresse

Karim Benzema è sicuramente un top player, come confermato dal Pallone D’Oro ricevuto quest’anno, tuttavia la sua carta d’identità parla chiaro: 35 anni a dicembre. Il dato non è da sottovalutare, soprattutto se si considera il fatto che dopo il dietrofront di Mbappe in estate, le meregnues hanno deciso di non acquistare nessuno. Ora il Real Madrid vuole fare un discorso per il futuro e per un progetto a lungo termine, puntando per l’appunto su Dusan Vlahovic, attaccante ventiduenne dalle potenzialità esplosive. Secondo Mundo Deportivo, Ancelotti e Perez vogliono fare sul serio e tentare l’assalto per portare il serbo a Madrid durante la finestra di mercato estiva. Difficile invece intavolare una trattativa per gennaio, con la Juventus in piena corsa Champions. Vlahovic fino a questo momento ha messo la firma su 8 gol e 3 assist in 18 partite ufficiali tra nazionale e Juventus, confermandosi comunque un attaccante decisivo, anche se ancora lontano dalle statistiche dello scorso anno. Complice ovviamente l’infortunio occorso agli adduttori, che gli ha fatto saltare 5 partite tra Champions League e campionato. Da gennaio la Juventus potrà contare su di lui a pieno regime e, magari, far lievitare il prezzo del suo cartellino.