Incubo Lukaku, nuovo infortunio: come sta e quando rientra

Non c’è pace per il bomber belga, costretto a fermarsi per un nuovo guaio muscolare: ecco le sue condizioni

Sembra che aleggi una sorta di maledizione per tutti quei big che, dopo le avventure più o meno durature – e più o meno fruttuose in termini di rendimento in campo – nei campionati esteri, tornano a casa con l’intenzione di lasciare il segno. Il caso di Paul Pogba è emblematico: una sola gara amichevole, a luglio, poi lo stop che ancora lo costringe ai box.

Romelu Lukaku in ginocchio
Romelu Lukaku © LaPresse

Non bisogna dimenticare il destino di Romelu Lukaku, tornato all’Inter dopo un solo anno di ‘purgatorio’ – o forse sarebbe meglio dire d’inferno, per come l’attaccante si è vissuto l’esperienza – al Chelsea. Vittima di un infortunio alla coscia patito il 30 agosto, Big Rom è rinetrato per giocare scampoli di partita a fine ottobre, contro il Viktoria Plzen in Champions e contro la Samp in campionato. Poi, un nuovo stop.  Stavolta è stato il turno di un’infiammazione al bicipite femorale. Tornato dopo la disastrosa avventura Mondiale giocando dall’inizio contro il Napoli, il belga è entrato – male – a gara in corso contro il Monza. Oggi è arrivata un’altra brutta notizia sulle sue condizioni fisiche.

Lukaku, nuovo stop: quando rientra il belga

Come riferito nel primo pomeriggio di lunedì da Sky Sport, l’attaccante nerazzurro soffrirebbe ora di una lieve infiammazione ai tendini della zampa d’oca del ginocchio sinistro. Da escludere la presenza in Coppa Italia per il match che vedrà i meneghini opposti al Parma di Fabio Pecchia, si valuta attentamente la situazione per provare a recuperare il calciatore per la gara di campionato di sabato contro l’Hellas Verona. Ma nello staff medico nerazzurro regna ovviamente la cautela, considerando i precedenti.

Romelu Lukaku sbuffa
Romelu Lukaku © LaPresse

Brutta tegola per Simone Inzaghi, alle prese con la necessità di far riposare Edin Dzeko, e preoccupato per il presumibile allungamento dei tempi di recupero completi dell’attaccante ex United. Già apparso quasi clauudicante nella sfrotunata trasferta all’U-Power Stadium.