Calciomercato, parla Franco Rossi: che rivelazione sul mercato Inter!

Ultime Notizie:

MILANO –  Chi è grande vuol diventarlo ancor di più e chi non lo è vuol diventarlo.

Il fascino del calciomercato resta immutato ogni anno a patto di evitare sogni ed illusioni.

A livello internazionale, 2 novità: la prima riguarda il Real Madrid, mai pago di cambiare e spendere, la seconda il Manchester City, a patto che arrivi quarto, perchè ha una disponibilità economica senza pari.

Il Real Madrid, grande squadra ma società schizofrenica, cambierà ancora allenatore: l’obiettivo è Benitez, che potrebbe svincolarsi dal Liverpool.

Il nome di Benitez è stato persino accostato alla Juve, come quello di Mancini.

I due hanno un lungo contratto (il primo con il Liverpool e l’altro con il City) e nei prossimi tre anni guadagneranno una cifra così alta (Mancini 36 milioni) che in casa bianconera guadagnerebbero in mezzo secolo, cioè in 50 anni.

Il Real oltre all’allenatore tratta anche Fabregas e Ribery per il centrocampo, ma per lo spagnolo dovranno battere la concorrenza di Barça e City.

Il City, sempre che arrivi 4°, sembra disposto a sbancare tutot il mercato, come e più del Real la scorsa estate.

Cerca 3 difensori (un centrale e 2 laterali), 2 o 3 centrocampisti  e 2 attaccanti.

Boateng e Chiellini sono i primi della lista (ma c’è anche lo United) mentra piace molto Lham ed in mezzo al campo il nome più gettonato, a anche il più difficile, è quello di De Rossi.
Il City cerca anche Yaya Tourè e Diaby, vecchi pallini di Mancini, oltre a Krasic.

In attacco l’obiettivo n°1 è Torres, che è già una garanzia in Premier, davanti ad Higuain e Villa.

Pato invece è nel mirino del Chelsea al quale il Milan ha chiesto 40 milioni.

Qualche mese fa un giornale spagnolo definì Balotelli il “Weah del 3° millennio” e Raiola sta lavorando per portare a termine l’operazione.

In cambio, oltre ai soldi, Keita o Bojan.
L’Inter ha preso Ranocchia (arriverà a gennaio) e sta concludendo per Bonucci: con i 2 (più Santon) avrebbe risolto i problemi difensivi per i prossimi anni.

Fonte: www.francorossi.com

Daniele Berrone – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top