L’eruzione del vulcano ‘paralizza’ il mondo del calcio, si viaggia tutti in pullman

Calcio

MILANO – L’eruzione del vulcano Islandese Eyjafjallajokull, sta influenzando seriamente anche il mondo del calcio. Con tutti i voli bloccati e con le semifinali di Champions League imminenti, il problema diventa serio anche per le società che si devono spostare. Il Barça, partito dalla Spagna ieri con il Bus societario, è arrivato a Milano dopo 23 ore di viaggio. Il Lione, dato l’impegno con il Bayern Monaco di mercoledì, si prepara a seguire l’esempio della società Catalana, viaggiando on the road per 625 km. Partenza prevista nel primo pomeriggio di oggi, con tappa obbligata per un sonno ristoratore nella cittadina di Baden Wuerttemberg. I 10 minivan previsti della società francese riprenderanno il viaggio verso Monaco di Baviera, dove avranno la possibilità di testare il terreno dell’Allianz Arena prima della partita.

Mauro Piro – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top