Speciale talenti: la top 11 Argentina, da Romero a Neira…

Calcio

Terzo speciale di cmnews sui giovani più promettenti del mondo. Oggi proponiamo la top11 dei più importanti talenti argentini, alcuni dei quali sono già nel giro della nazionale di Diego Armando Maradona, molto attento ai giovani talenti del suo paese. Il modulo dell’Argentina è un 4-3-1-2, con un robusto centrocampo a protezione della fantasia in attacco.

SERGIO ROMERO: 1987, portiere in forza all’AZ Alkmar con già due presenze in Nazionale maggiore. Portiere di grande talento che ha già vinto il campionato olandese con la squadra allenata nel 2009 da Van Gaal.

FEDERICO FAZIO: 1987, difensore centrale dotato di un fisico portentoso, 195 cm x 88 kg. Il giovane è passato da un anno al Siviglia, dove si è guadagnato il posto da titolare e ha convinto Maradona a chiamarlo in Nazionale.

GABRIEL MERCADO: 1987, terzino destro affidabile e solido fisicamente. Ha fatto parte di tutte le nazionali giovanili e milita nel Racing di Avellaneda.

EZEQUIEL GARAY: 1987, centrale in forza al Real Madrid. Affidabile e puntuale, si è guadagnato in poco tempo il ruolo di titolare, con il dirottamento di Sergio Ramos sulla fascia destra. Temibile sui calci piazzati, specialmente nei rigori, dove è un cecchino.

EMILIANO INSUA’: 1989, terzino sinistro del Liverpool. Il calo di forma di Fabio Aurelio gli ha dato l’occasione di giocare titolare e il giovane argentino non ha tradito, confermandosi talento straordinario. Già una presenza in Nazionale maggiore.

EVER BANEGA: 1988, mastino di centrocampo in forza al Valencia. Dinamico e roccioso, è un incontrista vecchio stile, che può ricordare il connazionale Pablo Simeone.

DIEGO BUONANOTTE: 1988, centrocampista talentuoso del River Plate, in passato seguito dalla Juventus. Tecnica e quantità, è un centrocampista completo ormai pilastro dei “Missionarios” di Buenos Aires.

ANGEL DI MARIA: 1989, talento strepitoso in forza al Benfica. Già nel giro della nazionale maggiore, è destinato ad infuocare il mercato estivo. Per il Benfica vale 30 milioni di euro, l’Inter ci sta pensando.

PABLO DANIEL PIATTI: 1989, trequartista che milita in Spagna, nell’Almeria. Veloce e tecnico, in grado di mandare in goal i propri compagni o di cercare l’azione personale. Alla sua prima stagione in Europa addirittura 6 centri.

JONHATAN CRISTALDO: 1989, centravanti del Velez e della nazionale Under 21. Autore di una grande stagione nel “clausura”, è un centravanti veloce e tecnico, ma con un ottimo fiuto del goal.

JUAN ANGEL NEIRA: 1989, punta centrale del Gimnasia La Plata. Non è altissimo ma è comunque molto forte nel gioco aereo, ed è capace di reggere sulle proprie spalle il peso dell’attacco, realizzando e tenendo palla per far salire la squadra.

Daniele Berrone – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top