Mazzola: “Il punto debole del Barça è la difesa, in Spagna bisogna attaccare”

Calcio

MILANO – Sandro Mazzola, ex bandiera dell’Inter ed ex giocatore della Nazionale (storico il suo dualismo con il milanista Rivera), ha parlato della delicata sfida che attende gli uomini di Mourinho mercoledì in Catalogna. I nerazzurri giocheranno al Camp Nou forti del 3-1 dell’andata, ma guai a distrarsi perchè il Barcellona in casa si trasforma e ha già promesso battaglia. Mazzola, ora opinionista Rai, crede alla vittoria e pensa che l’Inter debba attaccare per approdare in finale. Ecco le dichiarazioni dell’ex nerazzurro a Radio Amore: Come bisogna giocare in Spagna? Il punto debole del Barcellona è la difesa, quindi non bisogna andare in terra iberica a difendersi, rinunciando ad attaccare. Dove deve rinforzarsi l’Inter? Io prenderei un terzino sinistro ed un centrocampista di qualità e quantità. Chi vincerà lo scudetto? Dico Roma, ma solo per scaramanzia“.

Danilo De Vittorio – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top