Capello cambia idea: ‘riabilitate’ le wags

Ultime Notizie:

LONDRA (Inghilterra) – Don Fabio era stato chiaro: niente wags nel ritiro sudafricano dell’Inghilterra. I suoi avrebbero potuto incontrare le loro mogli-fidanzate solo il giorno dopo la gara. Ora Capello è pronto a tornare sui suoi passi. “Lo spirito del gruppo è molto importante – ha detto all’ ‘Independent’ – Con Lippi ho parlato anche della gestione del gruppo durante l’ultimo mondiale e mi ha detto che i giocatori avevano giorni liberi da trascorrere con le famiglie“.

Dopo ogni partita organizzavano un barbeque – ha proseguito CapelloSono le piccole differenze che possono portare alla vittoria e gli allenatori hanno bisogno di capire cosa è meglio per la squadra“. Lo stesso tecnico friulano ha avuto modo di sperimentare lui stesso l’importanza del gruppo. “Quando sono andato al Real Madrid, nel 2006, non vincevano niente da tre anni, che è strano per un club di questa grandezza – ha detto – Dentro lo spogliatoio c’erano tre diverse squadre: quella dei sudamericani, quella degli spagnoli e poi tutti gli altri. Ho dovuto lavorare molto per creare un gruppo unito, ho dovuto prendere decisioni dure e quando la squadra ha trovato il suo spirito, ha vinto“.

Ma per funzionare servono altri elementi: “La leadership è fondamentale. Non si può comprare e ne hai bisogno per vincere. I giocatori seguiranno sempre un leader e devi essere in grado di convincere loro dei tuoi metodi e delle tue idee e puoi farlo solo se sei un buon leader“.

fonte: sportmediaset.it

La Redazione di Calciomercatonews.com

Tags:

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top