Juve, domani assemblea Exor. E la nomina del nuovo presidente…

Calcio

TORINO – E’ fissata per domani mattina l’assemblea (con conseguente Consiglio d’amministrazione) della Exor, la holding della famiglia Agnelli che controlla anche la Juventus. Un’occasione, insomma, per discutere dei destini juventini ed eventualmente parlarne. «Oggi e domani non fatemi domande sulla Juventus, per cortesia», aveva chiesto John Elkann la scorsa settimana, in occasione della presentazione del piano industriale della Fiat e della sua nomina a presidente. Domani, a margine dell’assemblea, potrebbe invece essere l’occasione giusta per dire qualche cosa su quanto bolle in pentola, visto che di cambiamenti radicali si parla. E non solo in panchina.
 

Per esempio si è tornato a parlare della possibilità di rivedere un Agnelli sulla poltrona più importante della Juventus. Nella fattispecie di tratterebbe di Andrea, figlio di Umberto e cugino di John, la cui passione per la squadra bianconera è nota. Andrea presidente della Juventus potrebbe completare il quadro della nuova Triade, di cui parliamo a parte. Per ora, tuttavia, non c’è nessuna conferma ufficiale e nemmeno ufficiosa.

(Fonte ‘Tuttosport’)

Luca Brivio – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top